E-R | BUR

n.170 del 09.06.2021 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Variante al POC con valore ed effetti di PUA, ai sensi degli articoli 34.4 e 35 della L.R. n. 20/2000 e s.m.i., relativa alla nuova costruzione di edifici privati, relative dotazioni territoriali, infrastrutture e servizi pubblici nell’ARS.SB_VIII della frazione di Sala - Avviso di deposito

Futura Costruzioni S.r.l., in data 6/4/2021 con prot. n. 5238 e successive integrazioni, ha presentato la richiesta di variante al POC con valore ed effetti di PUA ai sensi dell’articolo 30, comma 4 e dell’articolo 35 della L.R. n. 20/2000 e s.m.i..

Il procedimento in oggetto, in linea con gli obiettivi del DPQU, comporta:

• la ricucitura della viabilità incompleta tra le vie don Botti, Borsellino e Deledda;

• l'acquisizione di nuove aree pubbliche;

• la riqualificazione di quelle esistenti.

Si avvisa che in data 3/6/2021, con D.C.C. n. 28, è stata adottata la variante in oggetto.

Gli elaborati progettuali sono accompagnati dall’individuazione delle aree occorrenti alla realizzazione dell’opera ed i relativi proprietari individuati sulla base delle risultanze catastali.

A tal fine si provvede al deposito per 60 giorni interi e consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione e cioè dal 9/6/2021 fino a tutto l’8/8/2021 degli elaborati di progetto e di variante agli strumenti urbanistici vigenti allegati alla richiesta, per la libera consultazione da parte dei soggetti interessati.

Copia degli elaborati del progetto del PUA e della VALSAT è pubblicata sul sito internet dell’Amministrazione comunale al seguente link https://www.comune.sala-bolognese.bo.it/il-comune/amministrazione-trasparente/pianificazione-e-governo-del-territorio/atti-governo-del-territorio-del-comune-sala-bolognese/variante-poc-lr-202000-ditta-futura

Entro il citato termine di 60 giorni chiunque può presentare al Comune di Sala Bolognese osservazioni ai sensi degli articoli 34 e 35 della L.R. n. 20/2000 e s.m.i., in modalità elettronica inviandole alla casella PEC comune.salabolognese@cert.provincia.bo.it.

I soggetti interessati possono inoltre prendere visione, (previo appuntamento telefonico) e ottenere le informazioni pertinenti, degli elaborati di progetto e di variante agli strumenti urbanistici in argomento presso il Comune di Sala Bolognese, Piazza Marconi n. 1.

Per appuntamenti telefonare ai numeri 051/6822503-510.

Il presente Procedimento si svolgerà secondo le modalità di cui agli articoli 34 e 35 della L.R. n. 20/2000 e s.m.i..

Il Responsabile del procedimento è l’Arch. Giuliana Alimonti, telefono n. 051/6822576, mail giuliana.alimonti@comune.sala-bolognese.bo.it.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it