E-R | BUR

n.44 del 12.02.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

POR FESR 2007-2013. Attività I.2.1. bando "Sostegno allo start-up di nuove imprese innovative 2013" di cui alla DGR 1044/13 - Proroga termini per la presentazione delle domande

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

Visti:

- la Decisione C(2007) n. 3875 del 7 agosto 2007, successivamente modificata con Decisione C(2011) 2285 del 7 aprile 2011, con la quale la Commissione Europea ha approvato il Programma Operativo Regionale (in seguito POR FESR 2007-2013) dell’Emilia-Romagna nel suo testo definitivo;

- la propria deliberazione n. 1343 del 10 settembre 2007, con la quale si è preso atto della sopracitata decisione della Commissione Europea;

- il Regolamento (CE) n. 1080/2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 5 luglio 2006 relativo al Fondo europeo di sviluppo regionale e recante abrogazione del Regolamento (CE) n. 1783/1999;

- il Regolamento (CE) n. 1083/2006 del Consiglio dell’11 luglio 2006, recante disposizioni generali sul Fondo sociale europeo e sul Fondo di coesione e che abroga il Regolamento (CE) n. 1260/1999;

- il Regolamento (CE) n. 1828/2006 della Commissione dell’8 dicembre 2006 che stabilisce, fra gli altri, modalità di applicazione del Regolamento (CE) n. 1083/2006;

- i criteri di selezione delle operazioni del Programma Operativo Regionale (POR), approvati il 5 dicembre 2007 dal Comitato di Sorveglianza del POR FESR, istituito con delibera della Giunta regionale n. 1656/2007 e successivamente modificati da Decisione della Commissione C (2011) 2285 del 7.4. 2011;

Visti, inoltre:

- la delibera CIPE n. 36/2007 di definizione dei criteri di cofinanziamento pubblico nazionale degli interventi socio/strutturali comunitari per il periodo di programmazione 2007/2013;

- il Regolamento CE n. 1998 della Commissione del 15 dicembre 2006, relativo all’applicazione degli articoli 87 e 88 (ora 107 e 108) del Trattato agli aiuti di importanza minore (de minimis);

- la propria deliberazione n. 1044 del 23/7/2013 concernente “POR FESR 2007-2013. Attività I.2.1. Approvazione del bando "Sostegno allo start-up di nuove imprese innovative 2013"” con la quale viene data attuazione alla Attività I.2.1 del POR FESR 2007-2013 dell’Emilia-Romagna, Asse 1, mediante l’attivazione di uno specifico bando con procedura valutativa a sportello, finalizzato al sostegno a nuove iniziative imprenditoriali basate sulla valorizzazione economica dei risultati della ricerca e lo sviluppo di nuovi prodotti e servizi basati sulle nuove tecnologie;;

Ritenuto opportuno:

- prorogare alle ore 24.00 del 31 marzo 2014 la precedente scadenza delle 24.00 del 31 gennaio 2014 per la presentazione delle domande di finanziamento, al fine di favorire la più ampia partecipazione al bando da parte delle imprese neo costituite;

- prorogare al 30 maggio 2014 la precedente scadenza delle 31 marzo 2014 per la chiusura della fase istruttoria e valutativa delle domande ricevute, ai fini della pubblicazione delle graduatorie;

 Richiamate:

- la L.R. 26 novembre 2001, n. 43, recante "Testo Unico in materia di Organizzazione e di rapporti di lavoro nella Regione Emilia-Romagna" e successive modificazioni;

- le proprie deliberazioni n. 1057 del 24 luglio 2006, n. 1663 del 27 novembre 2006, n. 10 del 10 gennaio 2011 e n. 1222 del 4 agosto 2011;

- la propria deliberazione n. 2416 del 29 dicembre 2008 recante: "Indirizzi in ordine alle relazioni organizzative e funzionali tra le strutture e sull'esercizio delle funzioni dirigenziali. Adempimenti conseguenti alla delibera 999/2008. Adeguamento e aggiornamento della delibera 450/2007" e succ. mod.;

Dato atto del parere allegato;

Su proposta dell’Assessore alle “Attività Produttive, piano energetico e sviluppo sostenibile, economia verde, autorizzazione unica integrata”, Gian Carlo Muzzarelli;

 A voti unanimi e palesi

 delibera:

per le motivazioni e con le precisazioni in premessa enunciate e che si intendono integralmente riprodotte, di:

- prorogare, per le motivazioni in premessa enunciate, alle ore 24.00 del 31 marzo 2014 il termine, stabilito con propria deliberazione 1044/13, per la presentazione delle domande di finanziamento nell’ambito dell’ Attività I.2.1. POR FESR 2007-2013 - Bando "Sostegno allo start-up di nuove imprese innovative 2013;

- prorogare, per le motivazioni in premessa enunciate, al 30 maggio 2014 il termine, stabilito con propria deliberazione n. 1044/2013, per la pubblicazione delle graduatorie delle domande di finanziamento presentate nell’ambito dell’ Attività I.2.1. POR FESR 2007-2013 - Bando "Sostegno allo start-up di nuove imprese innovative 2013;

- pubblicare integralmente la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna (BURERT)

- stabilire che la medesima deliberazione e i relativi allegati nonché ulteriori informazioni di servizio sia pubblicizzata anche tramite i siti Internet regionali: http://www.imprese.regione.emilia-romagna.it e http//fesr.regione.emilia-romagna.it.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it