E-R | BUR

n.8 del 13.01.2021 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Avviso di selezione per incarichi professionali di lavoro autonomo da attivarsi presso alcune Strutture speciali dell'Assemblea legislativa

Per lo svolgimento di incarichi di prestazione professionale presso alcune Strutture speciali, l’Assemblea legislativa regionale intende stipulare contratti di lavoro autonomo con soggetti esterni in possesso di adeguata professionalità.

Le informazioni relative alle attività ed ai progetti da svolgere sono riportati nelle schede che seguono, parte integrante e sostanziale del presente avviso, consultabili anche all’indirizzo:

http://wwwservizi.regione.emilia-romagna.it/e-Recruiting/default.aspx?CodEnte=AL al punto “Altre forme di collaborazione”.

Coloro che sono interessati devono far pervenire, (pena l’irricevibilità), entro e non oltre le ore 13 del 29/1/2021:

- La domanda di partecipazione, da compilare esclusivamente sul modulo pubblicato all’indirizzo web suindicato, completa di riferimento alla data della pubblicizzazione e alle schede d’interesse;

- Il Curriculum vitae in formato europeo debitamente sottoscritto;

- Fotocopia di un documento d’identità in corso di validità.

La domanda, corredata di tutti i documenti previsti, può essere depositata con le seguenti modalità:

- tramite e-mail all'indirizzo: ALfunzionamentogestione@postacert.regione.emilia-romagna.it; in questo caso la domanda, il curriculum e tutte le dichiarazioni devono essere:

a) sottoscritte con firma digitale, rilasciata da un certificatore accreditato: la lista è disponibile all’indirizzo https://www.agid.gov.it/it/piattaforme/firma-elettronica-qualificata/prestatori-
di-servizi-fiduciari-attivi-in-italia

ovvero

b) sotto forma di scansione di originali analogici firmati in ciascun foglio; all’invio deve essere inoltre allegata la scansione di un documento d’identità valido (pena l’irricevibilità).

- invio tramite raccomandata con avviso di ricevimento all’indirizzo: Regione Emilia-Romagna – Assemblea Legislativa – Servizio Funzionamento e gestione – Viale Aldo Moro n. 50 – 40127 Bologna indicando l’oggetto sopra la busta. Le domande si considerano prodotte in tempo utile se pervenute entro e non oltre la data di scadenza indicata nel presente bando (non farà pertanto fede il timbro postale).

I candidati devono presentare la domanda ed il proprio curriculum per ogni singola scheda oggetto di interesse.

Tutti i dati personali verranno trattati nel rispetto del D.Lgs.n.196 del 30/6/2003 e del Regolamento (UE) 2016/679.

La selezione sarà operata sulla base dei criteri individuati dalla deliberazione della Giunta regionale n. 421/2017 adottata secondo quanto disposto dall’art. 20 L.r. n. 11/2013 e ss.mm.ii.

Gli incarichi sono di natura fiduciaria: non sono previste graduatorie, attribuzioni di punteggi o altre classificazioni di merito.

Gli esiti del presente avviso verranno resi noti con pubblicazione all’indirizzo Internet http://wwwservizi.regione.emilia-romagna.it/e-recruiting/default.aspx?CodEnte=AL

L’Amministrazione si riserva di non procedere all’affidamento dell’incarico con provvedimento motivato, in caso di esito positivo dell’accertamento preliminare nei confronti del personale interno esperito ex comma 6, lett. b art. 7 D.Lgs. 165/2011.

La durata massima del procedimento è di 90 giorni dalla pubblicazione nel BURERT del presente avviso.

Responsabile del procedimento: dott.ssa Lea Maresca

La Responsabile del Servizio

Lea Maresca

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it