E-R | BUR

n.408 del 27.12.2018 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso di deposito presso l'Ufficio per le espropriazioni degli elaborati relativi al progetto definitivo per la realizzazione di lavori di miglioramento deflusso idraulico Rio Petrignone nel tratto di attraversamento Campagna di Roma,unitamente alle aree da espropriare e l'elenco dei proprietari

Il Dirigente dell'Ufficio Espropriazioni rende noto:

- che ai sensi degli artt. 16, 16-bis della Legge Regionale 19/12/2002, n. 37 e norme connesse, della legge 7/8/1990, n. 241;

- che in data 27 dicembre 2018 sono depositati presso l’Ufficio per le Espropriazioni di questo Comune gli elaborati costituenti il progetto definitivo per la realizzazione dei lavori di “miglioramento deflusso idraulico Rio Petrignone nel tratto di attraversamento via Campagna di Roma”, l’allegato indicante le aree da espropriare (piano particellare) e l’elenco dei proprietari interessati;

- che gli atti resteranno depositati per 20 giorni consecutivi decorrenti dalla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione e, precisamente, dal 27 dicembre 2018 al 16 gennaio 2019;

- che l’approvazione del progetto definitivo avverrà con deliberazione di Giunta Comunale e comporterà dichiarazione di pubblica utilità dell’opera ai sensi dell’art. 16 – bis e dell’art. 15, comma 1, lett. a), della L.R. 19/12/2002, n. 37 e norme connesse,

- che i proprietari delle aree interessate potranno prendere visione degli atti suddetti nei 20 giorni successivi al ricevimento della comunicazione di avvio del procedimento di approvazione del progetto definitivo e, negli ulteriori 20 giorni, potranno presentare osservazioni scritte;

- che coloro ai quali, pur non essendo proprietari possa derivare un pregiudizio diretto dall’atto che comporta dichiarazione di pubblica utilità, possono presentare osservazioni scritte fino al 5 febbraio 2019.

Le osservazioni dovranno essere indirizzate all’Ufficio per le Espropriazioni, piazza Saffi n. 8 – 47121 Forlì. Il Responsabile del procedimento è l'Arch. Massimo Visani, Dirigente dell’Ufficio per le Espropriazioni.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it