E-R | BUR

n. 142 del 20.10.2010 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Selezione pubblica per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione coordinata e continuativa riservato a laureati in Scienze della Programmazione sanitaria (o in discipline equipollenti) nell'ambito del Progetto: "La salute della popolazione immigrata: il monitoraggio da parte dei Sistemi Sanitari Regionali"

In esecuzione di atto del Responsabile del Servizio Gestione Giuridica del Personale l’Azienda USL di Reggio Emilia bandisce una pubblica selezione per l’assegnazione di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa della durata di 24 mesi.

Tale durata sarà ridotta a 12 mesi nel caso di mancato ottenimento di ulteriori finanziamenti dedicati alla prosecuzione del progetto di cui in oggetto.

L’incarico è altresì soggetto a clausola risolutiva espressa al verificarsi della mancata copertura finanziaria del progetto. La verifica della copertura finanziaria sarà effettuata e attestata dal Responsabile di progetto, preventivamente alla liquidazione dei compensi inerenti l’attività svolta; pertanto la mancata disponibilità acquisita a bilancio di ulteriori fondi per la prosecuzione del progetto determinerà la risoluzione automatica e senza preavviso per l’attività relativa al progetto considerato.

Il verificarsi di una delle condizioni di cui sopra permetterà all’Azienda USL di attivare rispettivamente la risoluzione anticipata, il tutto senza preavviso e senza ulteriori oneri. 

Oggetto dell’incarico

L’incarico sarà finalizzato allo svolgimento presso il Servizio di Epidemiologia del Dipartimento Sanità Pubblica delle seguenti attività legate alla realizzazione del progetto di cui sopra:

  • rassegna della letteratura e definizione di possibili indicatori delle condizioni di salute della popolazione immigrata;
  • collaborazione alla verifica per la Regione Emilia-Romagna delle informazioni disponibili per ogni banca dati (tracciato record);
  • collaborazione alla individuazione dei possibili indicatori delle condizioni di salute della popolazione immigrata.

Requisiti richiesti

Laurea in Scienze della Programmazione Sanitaria o titoli equipollenti.

Requisiti preferenziali

  • Conoscenza elementi di base di epidemiologia;
  • conoscenza di SW di gestione dati (excel, access);
  • conoscenza delle banche dati utili al fine della costruzione di indicatori sanitari, per la descrizione delle condizioni di salute della popolazione immigrata (schede di dimissione ospedaliera, Pronto Soccorso, Assistenza farmaceutica territoriale, Assistenza specialistica ambulatoriale).

Tutti i candidati che avranno presentato domanda in tempo utile e che saranno in possesso dei requisiti previsti dal presente avviso dovranno presentarsi il 16/11/2010 ore 9.30 presso la Sala Biblioteca Dipartimento Sanità Pubblica, 1° piano, Pad. Ziccardi, Via Amendola n. 2, Reggio Emilia per sostenere la prova d’esame. 

Impegno orario e compenso

L’incarico, che avrà decorrenza immediatamente successiva alle procedure di selezione, comporterà un impegno orario di 33 ore settimanali per complessive n. 1700 ore di attività, riferite ai primi 12 mesi.

Il compenso lordo omnicomprensivo (oneri inclusi, oltre ad eventuale rimborso spese, se e in quanto dovuto, nel limite del finanziamento complessivo del progetto e compatibilmente con le risorse assegnate), riferito ai primi 12 mesi di attività svolta, da liquidarsi dietro positiva verifica dell’attività progettuale, è pari ad € 22.090,00.

Termine di presentazione delle domande

Le domande, redatte in carta libera e firmate in calce (senza necessità di alcuna autentica ai sensi dell’art. 39 del DPR 445/00), corredate da fotocopia non autenticata di documento di identità, dovranno pervenire, pena l’esclusione, al Servizio Gestione Giuridica del Personale dell’Azienda USL di Reggio Emilia, entro le ore 12.00 del 15° giorno non festivo successivo alla pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna, al seguente indirizzo:

Ufficio Rapporti Professionali - Azienda USL - Via Amendola n. 2 - 42122 Reggio Emilia.

Non saranno accolte le domande pervenute oltre tale termine anche se recanti timbro postale di spedizione antecedente.

Le domande potranno essere inviate, nel rispetto dei termini di cui sopra, anche utilizzando una casella di posta elettronica certificata, all’indirizzo PEC dell’Ufficio Concorsi dell’Azienda USL di Reggio Emilia rapportiprofessionali@pec.ausl.re.it. Si avvisa che coloro che utilizzano le PEC messe a disposizione dal governo (con estensione.gov.it) dovranno invece inviare la domanda all’indirizzo info@pec.ausl.re.it

Si precisa che la validità di tale invio, così come stabilito dalla normativa vigente, è subordinata all’utilizzo da parte del candidato di casella di posta elettronica certificata a sua volta.

Non sarà, pertanto, ritenuto valido l’invio da casella di posta elettronica semplice/ordinaria anche se indirizzata alla PEC aziendale.

Per informazioni, gli interessati potranno rivolgersi al Servizio Gestione Giuridica del Personale – Via Amendola n. 2 - Reggio Emilia - tel. n. 0522/335137 -335171 -335104 dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 16.30, oppure collegarsi all’indirizzo telematico dell’Azienda: www.ausl.re.it – link Bandi gare concorsi.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it