E-R | BUR

n.212 del 13.07.2016 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso di deposito dei Progetti definitivi e di avvio del Procedimento unico semplificato (ai sensi e per gli effetti degli artt. 36-octies, 36- septies, 36-ter e seguenti della L.R. 20/00) per l’approvazione del Progetto definitivo “Completamento percorso ciclo-pedonale in località Marzaglia Nuova”, e del Progetto definitivo “Ganaceto, collegamento su SP413 tra stradello Lenzini e via Forghieri”, comportanti variante al Piano Operativo Comunale (POC) del Comune di Modena, apposizione del vincolo espropriativo e dichiarazione di pubblica utilità ai sensi e per gli effetti dell’art. 9 e seguenti della Legge Regionale n. 37/2002

Il Responsabile del procedimento e Dirigente del Servizio Urbanizzazioni e Riqualificazione dello Spazio Pubblico del Comune di Modena, vista la L.R. n. 20/2000 “Disciplina generale sulla tutela e l’uso del territorio”, come modificata con L.R. n. 6/2009; vista la L.R n. 37/2002 “Disposizioni regionali in materia di espropri”;

AVVISA

- che è stata indetta, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 36 octies (procedimento unico semplificato) della L.R. 20/00, la Conferenza di Servizi per l’approvazione dei progetti indicati in oggetto;

- che tale Conferenza è stata convocata per il giorno 23/08/2016 e concluderà i suoi lavori entro cento giorni dalla data della prima riunione, fatta salva la proroga di legge per eventuali approfondimenti istruttori;

- che l’approvazione con “Procedimento unico semplificato” dei progetti definitivi di cui trattasi produce gli effetti di cui all’art. 36-ter,co.2, lett.b) della LR n.20/00 e s.m.e i., e comporta variante al vigente Piano Operativo Comunale (POC), apposizione del vincolo preordinato all’esproprio e la dichiarazione di pubblica utilità dell’opera in oggetto, ai sensi dell’art. 9 e seguenti della LR n. 37/02.

I progetti sono depositati e consultabili sul sito istituzionale - Albo pretorio informatizzato del Comune di Modena - Segreteria generale, sito liberamente consultabile, ai sensi di legge, per 60 giorni consecutivi, decorrenti dalla data di pubblicazione del presente avviso ed inoltre la copia cartacea è depositata presso:

Comune di Modena - Settore Lavori Pubblici, Patrimonio e Manutenzione Urbana, Via S.Cataldo 116 (MO) - Ufficio Amministrativo, nei seguenti giorni di apertura al pubblico (dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12:30) su appuntamento da prenotare ai numeri 059/2033217 o 059/2033314 contattando il tecnico incaricato, sia per gli aspetti relativi alla variante al POC ed all'approvazione del progetto definitivo, sia per gli aspetti relativi agli espropri;

Che il suddetto progetto definitivo è corredato:

  • dagli allegati in cui sono individuate le aree interessate dall’apposizione del vincolo espropriativo e i nominativi di coloro che risultano proprietari secondo le risultanze dei registri catastali;

Durante il periodo di deposito, chiunque può prendere visione della documentazione depositata e presentare osservazioni scritte in carta libera, che dovranno recare l’oggetto del presente avviso, da far pervenire alla Segreteria Generale del Comune di Modena - Ufficio Protocollo - Piazza Grande;

Le osservazioni possono essere inviate anche tramite posta elettronica all'indirizzo mail PEC (posta elettronica certificata) del Comune di Modena: comune.modena@cert.comune.modena.it allegando fotocopia fronte retro della carta di identità.

Il Responsabile del procedimento per l’approvazione del Progetto definitivo è l'arch. Alessio Ascari Responsabile del Servizio Urbanizzazioni e Riqualificazione dello Spazio Pubblico del Comune di Modena.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it