E-R | BUR

n.123 del 28.04.2021 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Estratto di Avvio di Procedura di riesame AIA per l'installazione IPPC esistente di trattamento rifiuti pericolosi (punto 5.1b, 5.5 allegato VIII alla parte seconda del D.Lgs. n.152/06 e smi), sito in Comune di Ravenna, Via Negrini n.9. Ditta CABOT NORIT ITALIA S.P.A.

Riesame di Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) per impianto esistente, ai sensi dell’art. 29-octies, comma 3, lettera a), del D.Lgs 152/2006 e s.m.i. e L.R. 21/2004 e smi.

Società/ditta: CABOT NORIT ITALIA S.P.A., con sede legale in Comune di Ravenna, Via Negrini n. 9 e installazione in Comune di Ravenna, Via Negrini n. 9. Installazione: installazione IPPC esistente per attività di trattamento di rifiuti pericolosi di cui ai punti 5.1b e 5.5 dell’allegato VIII alla parte seconda del D.Lgs 152/2006 e smi.

Oggetto: D.LGS. 152/06 E SMI, L.R. 21/04 E SMI. DITTA CABOT NORIT ITALIA S.P.A. AUTORIZZAZIONE INTEGRATA AMBIENTALE PER L’INSTALLAZIONE IPPC ESISTENTE PER ATTIVITÀ DI TRATTAMENTO DI RIFIUTI PERICOLOSI (PUNTI 5.1B E 5.5 ALL. VIII ALLA PARTE SECONDA D.LGS N. 152/06 E SMI), SITA IN COMUNE DI RAVENNA –RIESAME CON VALENZA DI RINNOVO.

Comune interessato: Ravenna Provincia interessata: Ravenna Autorità competente: ARPAE SAC di Ravenna, Piazza Caduti per la Libertà n. 2, Ravenna

In relazione alla richiesta di Riesame dell’Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) presentata in data 15/2/2021 dal Sig. Fabio Fabbri in qualità di gestore/delegato dell’impianto denominato CABOT NORIT ITALIA S.P.A., per l’installazione IPPC esistente per l’attività di trattamento di rifiuti pericolosi, in Comune di Ravenna, Via Negrini n. 9, lo Sportello Unico per le Attività Produttive del Comune di Ravenna, avvisa che, come previsto agli artt. 29-ter comma 4 e 29-quater, del D.Lgs n.152/2006 e smi, è stato formalmente avviato il procedimento ed è possibile visionare la documentazione relativa alla domanda in oggetto sul portale IPPCAIA: http://ippc-aia.arpa.emr.it, nonchè presso la sede di ARPAE SAC di Ravenna, Piazza Caduti per la Libertà n. 2, Ravenna.

I soggetti interessati, entro 30 giorni dalla presente pubblicazione nel BURERT, possono presentare, in forma scritta, osservazioni ad ARPAE, Servizio Autorizzazioni e Concessioni di Ravenna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it