E-R | BUR

n. 101 del 04.08.2010 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Direttive per l'attuazione della Legge 24/12/2003, n. 350, art. 4, comma 91, e dell'Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3338/2004

IL PRESIDENTE

(omissis)

decreta: 

sulla base di quanto illustrato nelle premesse, che si intendono qui integralmente richiamate: 

  1. di incaricare l’Agenzia Regionale di Protezione Civile di provvedere all’espletamento di tutti gli adempimenti propedeutici all’espletamento di una gara ad evidenza pubblica, per l’individuazione dell’istituto finanziatore ed alla sottoscrizione del contratto di mutuo, conseguente all’attualizzazione del contributo pluriennale di cui all’ordinanza n. 3338/04 decorrente dall’anno 2010 e fino all’anno 2022, finalizzato al completamento della Terza fase del Piano degli interventi straordinari e di messa in sicurezza – prosecuzione degli interventi connessi agli eventi e dissesti idrogeologici dei mesi di ottobre e novembre 2002, approvato con il decreto dell’Assessore delegato n. 30/2004, ai sensi di quanto stabilito dal decreto interministeriale 2 maggio 2008, n. 2661 di repertorio del 3 giugno 2008, con le procedure e le modalità individuate dal Dipartimento della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri e, per suo tramite, dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, ricorrendo ad un’apposita procedura di evidenza pubblica; 
  2. di dare atto che l’Agenzia Regionale di Protezione Civile, in attuazione delle vigenti disposizioni legislative e regolamentari che disciplinano la materia, effettuerà gli adempimenti istruttori necessari allo svolgimento della procedura di evidenza pubblica finalizzata all’individuazione dell’istituto finanziatore, alla quale provvederà l’Agenzia regionale per lo sviluppo dei mercati telematici “Intercent-ER”;
  3. di porre a carico delle risorse disponibili sulla contabilità speciale n. 3020 accesa a favore del Presidente della Regione Emilia-Romagna O.P.C.M. 3258/2002, la copertura finanziaria delle spese istruttorie della predetta procedura;
  4. di individuare nella persona del dott. ing. Demetrio Egidi, Direttore dell’Agenzia Regionale di Protezione Civile, il dirigente designato a provvedere alla sottoscrizione del contratto di mutuo con l’istituto finanziatore.
  5. di pubblicare il presente provvedimento per estratto nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it