E-R | BUR

n.296 del 18.11.2015 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

S.P. 27 “Pennabillese”: costruzione ponte sul Rio Cavo al Km 4 – Approvazione cessioni bonarie delle aree interessate dai lavori e liquidazione/deposito dell'indennità concordata (artt. 20.8 e 26 D.P.R. n. 327/01 ss.mm.ii.)

Si rende noto che con determinazione n. 1471 del 21/10/2015 la Dirigente del Servizio Affari Generali e Gestione Risorse Umane, Finanziarie, Patrimoniali e Informatiche ha approvato, a seguito di condivisione dell’indennità di esproprio, gli atti di cessione bonaria a favore della Provincia di Rimini dei beni immobili interessati dalla procedura espropriativa promossa per la realizzazione dei lavori in oggetto relativi alle seguenti ditte, tenuto conto delle superfici effettivamente da acquisire sulla base dei frazionamenti redatti:

  1. Moretti Ada (prorp.): C.T. del Comune di Pennabilli Sezione di Scavolino Fg. 1 Part. 461 (ex 232) di mq. 601 - Indennità di esproprio spettante € 1.923,20 oltre a € 400,00 per l’occupazione del terreno limitrofo con superficie di circa 1500 mq e per il ripristino delle colture agrarie soprastanti ed esistenti;
  2. Angeli Luciano (propr.): C.T. del Comune di Pennabilli Sezione di Pennabilli Fg. 19 Part. 321 (ex 94) di mq. 71, Part. 317 (ex 119) di mq. 46 e Part. 319 (ex 152) di mq. 398 - Indennità di esproprio spettante € 1.030,00;
  3. Giorgetti Esterina (propr.): C.T. del Comune di Pennabilli Sezione di Pennabilli Fg. 19 Part. 93 di mq. 73 - Indennità di esproprio spettante € 178,85;
  4. Angeli Gesualdo (propr.): C.T. del Comune di Pennabilli Sezione di Pennabilli Fg. 26 Part. 171 (ex 154) di mq. 110 e Part. 172 (ex 155) di mq. 521 - Indennità di esproprio spettante € 1.262,00

 Ai sensi dell’art. 26, comma 8, del DPR 327/01 s.m.i., decorsi 30 giorni dalla presente pubblicazione senza che sia proposta opposizione da parte di terzi, si procederà alla liquidazione delle indennità agli aventi diritto ovvero al deposito presso il MEF-RTS- Servizio Depositi Definitivi nei casi previsti dalla legge.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it