E-R | BUR

n.139 del 17.05.2017 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Declassificazione e sdemanializzazione reliquati di strade comunali

Deliberazioni della Giunta comunale n. 21 del 31 marzo 2016 e n. 36 del 30 giugno 2016 - Sdemanializzazione e declassificazione reliquati stradali del Comune di Polinago disposte con deliberazioni giunte comunali n. 21 del 31/3/2016 e n. 36 del 30/6/2016.

Con le delibere citate si sdemanializzano i seguenti reliquati stradali e si inseriscono nel patrimonio disponibile del comune: 

  • Reliquato di Via Fiorentino, località “La Piuma”, contraddistinto al Catasto Terreni del Comune di Polinago - Fg. 33;
  • Reliquato di Via Valrossenna, località “Mulino del Dottore”, contraddistinto al Catasto Terreni del Comune di Polinago - Fg. 16;
  • Reliquato di Via Delle Sponde, località “Cà Ferdinando”, contraddistinto al Catasto Terreni del Comune di Polinago - Fg. 1;
  • Reliquato di Via Carloni, località “Chiesa San Martino”, contraddistinto al Catasto Terreni del Comune di Polinago - Fg. 14;
  • Reliquato di Via Frignano, località “Casina”, contraddistinto al Catasto Terreni del Comune di Polinago - Fg. 47;
  • Reliquato di Via San Martino, località “La Foca”, contraddistinto al Catasto Terreni del Comune di Polinago - Fg. 39;
  • Reliquato di Via San Martino, località “Il Palazzo”, contraddistinto al Catasto Terreni del Comune di Polinago - Fg. 7;
  • Reliquato di Via San Michele, località “Casa Storto”, contraddistinto al Catasto Terreni del Comune di Polinago - Fg. 21;
  • Reliquato di Via Del Veneziano, località “Caselletta”, contraddistinto al Catasto Terreni del Comune di Polinago - Fg. 21
  • Reliquato di Via Castello Brandola, località “Castello”, contraddistinto al Catasto Terreni del Comune di Polinago - Fg. 51

Si pubblica il suelencato estratto nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna dando atto che i provvedimenti in essa contenuti avranno effetto dall’inizio del secondo mese successivo a quello della pubblicazione suddetta ai sensi della Legge Regionale n. 35/94 di cui sopra.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it