E-R | BUR

n. 33 del 24.02.2010 Periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Pubblico avviso per la stabilizzazione a tempo indeterminato di personale Area Comparto con rapporto di lavoro subordinato a tempo determinato - anno 2010

In attuazione della determinazione del Direttore Unità Operativa Gestione Risorse Umane n. 19 del 29/1/2010 è bandito pubblico avviso, per la stabilizzazione, mediante assunzione a tempo indeterminato, di personale dell’area contrattuale del comparto con rapporto di lavoro subordinato a tempo determinato relativamente ai seguenti posti e profili professionali:

n. 5 posti di Operatore socio sanitario - Cat. B, livello economico Super

n. 1 posto di Ausiliario specializzato - Cat. A

La procedura è indetta in conformità ai principi generali ed alla normativa vigente in materia di reclutamento di personale nelle pubbliche amministrazioni, ed in applicazione delle disposizioni della Legge n. 296/2006 (finanziaria 2007), della Legge 244/2007 (finanziaria 2008), del protocollo regionale in materia di stabilizzazione del lavoro precario e valorizzazione delle esperienze lavorative nelle Aziende ed Enti del SSR, sottoscritto in data 4.5.2007 ed integrato dai protocolli regionali sottoscritti in data 24/10/2007 e 18/3/2008, nonché degli accordi aziendali in materia sottoscritti in data 10/12/2007, 27/05/2008, 09/12/2008 e 25/06/2009.

Requisiti generali e specifici di ammissione

Possono accedere alle presenti procedure selettive esclusivamente i soggetti assunti mediante procedure selettive di natura concorsuale o previste da norme di legge:

A) - in servizio alla data del 31/12/2009 che hanno maturato - entro il 31/12/2009 – un’ anzianità di almeno tre anni di servizio anche non continuativi con rapporto di lavoro a tempo determinato, presso l’Azienda U.S.L. di Cesena;

ovvero

- che abbiano prestato servizio per almeno tre anni anche non continuativi nel periodo intercorrente tra l’ 1/1/2005 ed il 31/12/2009, presso l’Azienda U.S.L. di Cesena.

Ai fini della maturazione dell’anzianità di servizio come sopra richiesta, in aggiunta al servizio prestato nel profilo in cui si chiede la stabilizzazione, verranno considerati anche eventuali servizi prestati in profili diversi.

B) - in possesso dei requisiti generali di cui al D.P.R. n. 220/2001 nonché dei seguentirequisiti specifici:

Operatore socio sanitario – Cat. B, livello economico Super

  • diploma di istruzione secondaria di primo grado o assolvimento dell’obbligo scolastico;
  • specifico attestato di Operatore Socio Sanitario o titoli equipollenti;

Ausiliario specializzato – Cat. A

  • diploma di istruzione secondaria di primo grado o assolvimento dell’obbligo scolastico;

C) - che non siano dipendenti a tempo indeterminato presso altre pubbliche amministrazioni (anche se collocati in aspettativa con diritto alla conservazione del posto).

All’atto dell’assunzione a tempo indeterminato l’Azienda Unità Sanitaria Locale accerterà il possesso del requisito dell’idoneità fisica alla mansione specifica del profilo di inquadramento sottoponendo il candidato alla visita da parte del Medico Competente. In mancanza della predetta idoneità non si potrà dar luogo alla stabilizzazione.

Non possono accedere agli impieghi coloro che siano esclusi dall’elettorato attivo e coloro che siano destituiti o dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni ovvero licenziati a decorrere dalla data di entrata in vigore del primo contratto collettivo.

Modalità e termini per la presentazione delle domande

La domanda, con la precisa indicazione del profilo cui l’aspirante intende partecipare, redatta in carta semplice e firmata dall’interessato, indirizzata all’Azienda U.S.L. di Cesena – Unità Operativa Gestione Risorse Umane:

- deve essere inoltrata a mezzo del servizio pubblico postale al seguente indirizzo: Azienda Unità Sanitaria Locale di Cesena, Ufficio Acquisizione Risorse Umane – Assunzioni, Piazza Leonardo Sciascia n. 111, int. 2 - 47522 – Cesena;

- ovvero può essere presentata direttamente all’Ufficio Acquisizione Risorse Umane – Assunzioni dell’Azienda Unità Sanitaria Locale di Cesena all’indirizzo di cui sopra tutti i giorni feriali, escluso il sabato, dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e, il martedì e giovedì, dalle ore 15.00 alle ore 16.30.

Le domande devono pervenire, a pena di esclusione, entro il termine perentorio del 15° giorno successivo alla data di pubblicazione del presente bando sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna. Qualora detto giorno sia festivo, il termine è prorogato al primo giorno successivo non festivo.

Le domande si considerano prodotte in tempo utile anche se spedite a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento entro il termine indicato. A tal fine fa fede il timbro a data dell’ufficio postale accettante. Il termine fissato per la presentazione delle domande e dei documenti è perentorio; la eventuale riserva di invio successivo di documenti è priva di effetto.

L’Amministrazione non assume alcuna responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendente da mancata, tardiva o inesatta indicazione del recapito da parte del concorrente né per eventuali disguidi postali o telegrafici o comunque imputabili a terzi, a caso fortuito o di forza maggiore.

Nella domanda gli aspiranti devono dichiarare:

a) il nome e il cognome, la data ed il luogo di nascita, la residenza;

b) il possesso della cittadinanza italiana o equivalente;

c) il Comune di iscrizione nelle liste elettorali, ovvero i motivi della non iscrizione o della cancellazione dalle liste medesime;

d) le eventuali condanne penali riportate (anche se sia stata concessa amnistia, indulto, condono o perdono giudiziale) ed i procedimenti penali eventualmente pendenti a loro carico;

e) il titolo di studio posseduto, con l’indicazione dell’anno in cui è stato conseguito e dell’istituto che lo ha rilasciato, nonché tutti i requisiti specifici di ammissione richiesti;

f) la posizione nei confronti degli obblighi militari;

g) i servizi prestati presso pubbliche amministrazioni e le eventuali cause di risoluzione di tali precedenti rapporti di pubblico impiego;

h) il domicilio presso il quale deve, ad ogni effetto, essere fatta ogni necessaria comunicazione, ed eventuale recapito telefonico. I candidati hanno l’obbligo di comunicare gli eventuali cambi di indirizzo all’Azienda USL, la quale non assume responsabilità alcuna in caso di irreperibilità presso l’indirizzo comunicato.

La domanda deve essere firmata in calce senza necessità di alcuna autentica. La mancata sottoscrizione della domanda comporta l’esclusione dalla presente procedura.

Modalità di stabilizzazione

La stabilizzazione avverrà sulla base della presentazione della domanda da parte dell’interessato in possesso dei requisiti di ammissione.

Qualora le richieste di stabilizzazione di coloro che sono in possesso dei requisiti fossero superiori rispetto alle posizioni individuate nel presente avviso, verrà predisposta una graduatoria, adottando i seguenti criteri di precedenza, in ordine di priorità:

I. presenza e posizionamento in graduatorie di concorso pubblico, in corso di validità, per assunzioni a tempo indeterminato formulata nell’Azienda USL di Cesena, nella medesima categoria e profilo per cui la stabilizzazione è richiesta;

II. durata complessiva del rapporto a tempo determinato con l’Azienda USL di Cesena, nel quinquennio anteriore alla data del presente avviso;

III. durata di eventuali rapporti non aventi natura di rapporto di lavoro dipendente (co.co.co./ L.P.) con l’Azienda USL di Cesena nel quinquennio anteriore alla data del presente avviso.

Tale graduatoria potrà essere utilizzata esclusivamente per le assunzioni relative alle posizioni individuate nel bando e non dà titolo ad idoneità. A seguito delle assunzioni corrispondenti al numero dei posti individuati nel bando, la graduatoria perde definitivamente efficacia.

Il personale stabilizzato in esito alla presente procedura dovrà stipulare contratto individuale di lavoro a tempo indeterminato e sarà sottoposto al periodo di prova della durata di mesi due per le categoria A e B (con esclusione del livello economico B Super), e mesi sei per le restanti categorie (ivi compreso il livello economico B Super). Con la stipula del contratto e l’assunzione in servizio, è implicita l’accettazione senza riserve della disciplina inerente lo stato giuridico ed il trattamento economico del personale delle Aziende Unità Sanitarie Locali.

L’Amministrazione si riserva la facoltà, ove ricorrano motivi di pubblico interesse o disposizioni di legge, di prorogare, sospendere o riaprire i termini del presente bando nonché modificare, revocare o annullare il bando stesso.

Per eventuali informazioni nonché per acquisire copia del bando con lo schema esemplificativo della domanda di ammissione alla presente procedura è possibile rivolgersi a:

Ufficio Acquisizione Risorse Umane – Assunzioni, dell’Azienda Usl di Cesena - Piazza Leonardo Sciascia n. 111, Cesena(tel. 0547 352280).

Il bando è altresì pubblicato sul sito Internet: www.ausl-cesena.emr.it

Scadenza: 11 marzo 2010

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it