E-R | BUR

n. 119 del 15.09.2010 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Variante specifica al PRG vigente e rapporto ambientale VAS del Comune di Crespellano

È in corso il procedimento di variante specifica al PRG vigente nel Comune di Crespellano ai sensi art. 5 DPR 447/98 e successivo DPR 440/00 rapporto ambientale di VAS (ex D.Lgs 152/2006), per la realizzazione di un nuovo insediamento logistico per deposito legnami per l’attività svolta dall’Impresa Corà Domenico & Figli SpA – ubicazione in Via Lunga snc – Crespellano.

Il Responsabile del Servizio dello Sportello Unico, visto il DPR 447/98 e ss.mm.ii, visto il regolamento SUAP associato, vista la Delibera del Consiglio Comunale del 16/04/2009 n. 42, visti i verbali della Conferenza di Servizi del 01.12.2009 e del 25.08.2010 relativa alla valutazione della variante specifica al P.R.G. vigente; rende noto il deposito degli atti tecnico-amministrativi della variante, del rapporto ambientale di VAS, compreso i verbali della Conferenza di Servizi sopra indicati, inerenti la realizzazione di un nuovo insediamento logistico per deposito legnami e relative opere di urbanizzazione primaria nell’area ubicata in Via Lunga Snc – Crespellano, di proprietà della Società Cedro S.r.l., presso la sede dell’Unione di Comuni Valle del Samoggia – Via Marconi n. 70 – Castelletto di Castello di Serravalle (BO) ove chiunque può prenderne visione.

Gli interessati potranno presentare osservazioni entro 60 giorni decorrenti dalla data dal presente avviso: 15 settembre 2010; tali osservazioni dovranno pervenire all’Unione di Comuni Valle del Samoggia in triplice copia, originale.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it