E-R | BUR

n. 27 del 16.02.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Programma di ricerca Regione-Università 2010-2012: Approvazione bando per la presentazione dei progetti dell'Area 2 "Ricerca per il governo clinico" per gli anni 2010 e 2011

IL DIRETTORE

Premesso che con deliberazione della Giunta regionale n. 1495 dell’11 ottobre 2010 si è stabilito, in particolare:

- di prorogare al 31 dicembre 2010 la validità del Protocollo d’intesa tra la Regione Emilia-Romagna e le Università degli studi di Bologna, Ferrara, Modena e Reggio Emilia e Parma di cui alla propria deliberazione n. 297/05;

- che il Direttore dell’Agenzia Sanitaria e Sociale Regionale provvedesse, acquisite le designazioni previste, alla nomina dei componenti il Comitato di Indirizzo per il Programma di ricerca Regione - Università 2010-2012;

- che spetti al Comitato di Indirizzo del Programma di ricerca Regione-Università 2010-2012 definire le nuove modalità operative di realizzazione del Programma stesso;

- di rinviare ad un successivo provvedimento l’approvazione del documento contenente le nuove modalità di realizzazione del Programma di cui trattasi, redatto dal Comitato di Indirizzo del Programma di ricerca Regione-Università 2010-2012;

Atteso che con propria determinazione n. 14256 del 09 dicembre 2010 si è proceduto alla nomina, acquisite le designazioni previste, dei componenti del Comitato di Indirizzo (CdI) del Programma di Ricerca Regione e Università 2010-2012;

Richiamata la deliberazione della Giunta regionale n. 61 in data 24 gennaio 2011 con la quale si è disposto:

- di approvare le “Modalità operative di realizzazione del Programma di ricerca Regione-Università 2010-2012”, di cui all’allegato parte integrante al provvedimento stesso;

- di confermare che al finanziamento del Programma di Ricerca Regione-Università 2010-2012 si sarebbe provveduto, con successivi e separati atti, a valere sul pertinente capitolo di bilancio per gli esercizi finanziari di competenza, sulla base delle risorse previste nell’ambito dell’annuale programmazione e finanziamento del Servizio Sanitario Regionale;

Considerato che le “Modalità operative di realizzazione del Programma di ricerca Regione-Università 2010-2012” richiamate prevedono, in particolare:

- tra le aree per lo sviluppo del Programma 2010-12, l’”Area 2.Ricerca per il governo clinico”;

- che a questa Area progettuale vengano dedicate fino ad un massimo del 30% delle risorse complessive.

- che l’esperienza maturata nel precedente triennio del Programma suggerisce di mantenere la stessa struttura generale per bando annuale con le modalità di peer review a più stadi già sperimentata con successo. La struttura del bando continuerà ad essere declinata per tipologia di ricerca (sollecitando specificamente progetti di valutazione dell’impatto clinico - in termini di efficacia comparativa e appropriatezza - di interventi sanitari e tecnologie) con eventuali indicazioni di aree prioritarie qualora il Comitato di Indirizzo lo ritenga opportuno su base annuale;

- che specificamente in quest’area si intendono finanziare progetti che siano in grado di favorire:

  • acquisizione di informazioni necessarie alla valutazione del profilo di efficacia e rischio/beneficio di specifici interventi e tecnologie;
  • valutazione dell’impatto clinico di interventi diagnostici-terapeutici-riabilitativi o di specifiche modalità di erogazione di prestazioni;
  • valutazione di interventi mirati al miglioramento della appropriatezza clinica ed organizzativa e, più in generale, di conoscenze funzionali allo sviluppo di attività di governo clinico (es. valutazione dei determinanti dell’impatto di linee guida cliniche e documenti di indirizzo organizzativo, valutazione dell’impatto di interventi educativi/formativi e di differenti modalità di configurazione e organizzazione dei servizi sulla qualità ed appropriatezza dell’assistenza);

Preso atto che il Comitato di Indirizzo del Programma di Ricerca Regione-Università 2010-2012 ha approvato in data 10 gennaio 2011 il Bando per la presentazione dei progetti dell’Area 2 “Ricerca per il governo clinico” per gli anni 2010 e 2011 nel testo allegato alla presente determinazione, quale parte integrante e sostanziale;

Richiamate le deliberazioni della Giunta regionale:

- n. 2988 del 27 dicembre 2010 “Nomina del direttore dell’Agenzia Sanitaria e Sociale regionale”;

- n. 2416 del 29 dicembre 2008, “Indirizzi in ordine alle relazioni organizzative e funzionali tra le strutture e sull’esercizio delle funzioni dirigenziali. Adempimenti conseguenti alla delibera 999/2008. Adeguamento e aggiornamento della delibera 450/2007” e successive modificazioni;

Attestata la regolarità amministrativa;

determina

1. di prendere atto che in data 10 gennaio 2011 il Comitato di Indirizzo del Programma di Ricerca Regione-Università 2010-2012 ha approvato il Bando per la presentazione dei progetti dell’Area 2 “Ricerca per il governo clinico” per gli anni 2010 e 2011 nel testo allegato alla presente determinazione, quale parte integrante e sostanziale;

2. di pubblicare la presente determinazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.

Il Direttore

Roberto Grilli

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it