E-R | BUR

n.170 del 09.06.2021 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

L.R. 4/2018: modifica condizione ambientale Provvedimento di verifica di assoggettabilità a VIA (screening) relativo al progetto denominato "ampliamento di un allevamento di tacchini da carne, localizzato nel comune di Soliera (MO)"

IL DIRIGENTE FIRMATARIO

(omissis)

determina

per le ragioni in premessa che qui si intendono sinteticamente richiamate:

a) di accogliere, per le motivazioni espresse nella parte narrativa del presente atto, l’istanza della Azienda Agricola Lovato Guido di richiesta di modifica della prescrizione n. 1 della determina dirigenziale della Regione Emilia-Romagna n. 19366 del 4/11/2020 così come richiesta dall’Azienda Agricola stessa di Lovato Guido con nota pg. 07/05/2021.0435884;

b) di sostituire, pertanto la prescrizione 1della determina n. 19366/20 “nei due ricoveri in progetto e in quello modificato dovranno essere applicate tecniche BAT più performanti in termini di riduzione dell'emissione di ammoniaca e di contenimento degli odori. La scelta deve essere fatta tra le tecniche elencate alla BAT 34, lettera b della Decisione di esecuzione della Commissione Europea 2017/302 del 15/2/2017 che prevedono tecniche di trattamento dell'aria interna ai ricoveri” con la seguente prescrizione: “Nelle strutture di allevamento, sia quelle di progetto che quelle esistenti, dovranno essere applicate le seguenti tecniche: BAT 34a, prevedendo che nei ricoveri di allevamento siano presenti sistemi di ventilazione naturale o forzata, sistemi di abbeveraggio antispreco, dieta alimentare dei tacchini per fasi che comporti la diminuzione dell’azoto escreto rispetto ai valori standard e cessione totale a terzi del letame prodotto (eliminazione quindi delle fasi di stoccaggio e spandimento)”;

c) di dare atto che la non ottemperanza alle condizioni ambientali (prescrizioni) della determina n. 19366 del 4/11/2020, così come modificata dal presente atto dirigenziale, sarà soggetta a sanzione come definito dall’art. 29 del D.lgs. 152/2006;

d) di trasmettere copia della presente delibera alla Azienda Agricola Lovato Guido e per gli adempimenti di propria competenza all’ARPAE SAC di Modena e al Comune di Soliera;

e) di pubblicare, per estratto, la presente delibera nel BURERT e, integralmente, sul sito web della Regione Emilia-Romagna;

f) di rendere noto che contro il presente provvedimento è proponibile il ricorso giurisdizionale al Tribunale Amministrativo Regionale entro 60 (sessanta) giorni, nonché ricorso straordinario al Capo dello Stato entro 120 (centoventi) giorni; entrambi i termini decorrono dalla data di pubblicazione nel BURERT;

g) di dare atto, infine, che si provvederà alle ulteriori pubblicazioni previste dal Piano triennale di prevenzione della corruzione ai sensi dell’art. 7 bis, comma 3, del D.Lgs. 33/2013.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it