E-R | BUR

n.320 del 05.11.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

S.P. 258 “Marecchiese”: messa in sicurezza nel tratto compreso tra l’abitato di Case Gnoli in comune di Santarcangelo di Romagna e Via Montese in comune di Rimini – deposito indennità di esproprio ai sensi dell’art. 20 del D.P.R. n. 327/01

Si rende noto che con determinazione n. 1703 del 16/9/2014 la Dirigente del Servizio Affari Giuridico-Amministrativi, Patrimonio, Politiche Giovanili e Pari Opportunità ha disposto il deposito presso la Cassa DD.PP. della somma di € 1.683,88 quale indennità di esproprio e interessi per l’acquisizione del bene immobile così identificato:

Catasto Terreni del Comune di Rimini - Foglio 79 Part. 1274, ente urbano, ha 00 are 00 ca 56

Catasto Fabbricati del Comune di Rimini - Foglio 79 Part. 1274 Sub 2, area urbana, mq. 21

di proprietà di Milema S.r.l. - C.F. 03864320407 (propr.).

L’opposizione del terzo è proponibile entro i trenta giorni successivi alla pubblicazione dell’estratto. Decorso tale termine in assenza di impugnazioni, anche per il terzo l’indennità resta fissata nella somma sopra indicata.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it