E-R | BUR

n.123 del 03.05.2017 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Concessione per la derivazione di acqua pubblica superficiale in comune di Modigliana (FC) - Proc. FCPPA3379

Con Determinazione del Responsabile Struttura Autorizzazione e Concessioni (SAC) - Ravenna - n. 416 del 27/1/2017 è stato determinato:

  1. di rilasciare, fatti salvi i diritti dei terzi, la concessione a derivare acqua pubblica superficiale con procedura ordinaria alla ditta Cavina Pietro CF CVNPTR43M28F259X, dal corso d’acqua Marzeno in sponda destra, in località Tossino del comune di Modigliana, ad uso irrigazione agricola;
  2. di fissare la quantità d'acqua prelevabile pari alla portata massima di l/s 11,11 corrispondente ad un volume complessivo annuo di circa mc 20.000 nel rispetto delle modalità nonché degli obblighi e condizioni dettagliati nel disciplinare di concessione;
  3. di stabilire la scadenza della concessione al 31/12/2026 in base a quanto previsto dalla delibera di Giunta regionale n. 787 del 9/6/2014;

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it