E-R | BUR

n.62 del 25.03.2015 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Decreto di asservimento a favore di CON.AMI delle aree necessarie per la realizzazione dei lavori di rinnovo tratto di condotta idrica distributrice in Via Ladello

Con decreto dirigenziale prot. gen. n. 8504 del 6/3/2015 è stato emesso ai sensi dell’art. 23 del DPR 327/2001 il decreto di asservimento a favore di CON.AMI delle aree necessarie alla realizzazione dei lavori di rinnovo tratto di condotta idrica distributrice di Via Ladello nei confronti della sottoelencata ditta, proprietaria delle seguenti aree:

Ditta: Impresa Enoagricola Srl

Foglio 27 Mapp. 20, 79, 19, 15, 14, 13 per mq. 1086

indennità ai sensi dell’art. 37 del DPR 327/2001 € 2.369,20, depositata alla Cassa DD.PP. con atto dirigenziale n. 492 del 5/9/2014.

Si dispone:

- che per effetto del disposto dell’art. 23 comma 1° lettera f) del DPR 327/01, l’efficacia del presente atto è sottoposto alla condizione sospensiva, che sia notificato ed eseguito, entro il termine perentorio di anni due mediante l’immissione in possesso finalizzata alla costituzione della servitù nel sottosuolo delle aree e la contestuale redazione del verbale di immissione;

- inoltre, che il presente decreto venga:

a) notificato, nelle forme degli atti processuali civili, alla ditta proprietaria con un avviso contenente l’indicazione del luogo, del giorno e dell’ora in cui è prevista l’esecuzione dello stesso;

b) trascritto senza indugio presso il competente Ufficio dei Registri Immobiliari;

c) pubblicato per estratto nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna ed altresì comunicato alla Regione stessa.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it