E-R | BUR

n.62 del 25.03.2015 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Ripristino corpo stradale della S.P. 97 “Soanne” franato al km 5+900 in loc. Moleto in Comune di Pennabilli. Decreto di espropriazione ai sensi degli articoli 20, comma 11, e 23 del DPR 8 giugno 2001 n. 327 e s.m.i. dei beni immobili interessati dalla realizzazione dei lavori

Si rende noto che con Provvedimento n. 286 del 3/3/2015 la Dirigente del Servizio Affari Generali e Gestione risorse umane, finanziarie, patrimoniali ha decretato a favore della Provincia di Rimini, con sede in C.so D’Augusto n. 231, C.F. 91023860405, ai sensi dell’articolo 20 comma 11 e 23 del DPR 327/01 e s.m.i., l’espropriazione definitiva degli immobili interessati dai lavori di ripristino del corpo stradale nella S.P. 97 “ Soanne” Km 5+900 sito in località Moleto in Comune di Pennabilli di seguito indicati:

  • Catasto Terreni Comune di Pennabilli – Sezione di Pennabilli Fg. 8 Mappale 112, Ha 00 a 03 ca 68; 

di proprietà di 

Fabbri Stefano (prop. 2/120); Fabbri Ronald (prop. 2/120); Fabbri Stefano (prop. 2/120); Mainardi Domenica (prop. 30/120); Mainardi Iolanda (prop. 30/120); Mariotti Attilio (prop. 6/120); Mariotti Bonfiglio Secondo (prop. 6/120); Mariotti Maria Assunta (prop. 6/120); Mariotti Massimo (prop. 6/120); Rosa Amerigo (prop. 15/120); Rosa Mauro (prop. 15/120). 

L’opposizione del terzo è proponibile entro i trenta giorni successivi alla pubblicazione dell’estratto. Decorso tale termine in assenza di impugnazioni, anche per il terzo l’indennità resta fissata nella somma sopra indicata.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it