E-R | BUR

n.47 del 21.03.2012 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Avviso pubblico per la formazione di una graduatoria, per titoli e colloquio, per Dirigente medico - Disciplina: Radiodiagnostica

In esecuzione alla determinazione n. 219 dell’8/3/2012, adottata dal Direttore “ad interim” dell’U.O. Acquisizione e Sviluppo Risorse Umane, è indetta una pubblica selezione, per titoli e colloquio, per il conferimento di eventuali incarichi a tempo determinato di:

Ruolo: Sanitario -

Profilo professionale: Medici -

Posizione funzionale: Dirigente medico

-

Disciplina: Radiodiagnostica.

Il termine per la spedizione a mezzo raccomandata delle domande scade il quindicesimo giorno non festivo successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna. Le domande si considerano prodotte in tempo utile se spedite entro il termine indicato. A tal fine fa fede il timbro e la data dell’Ufficio postale accettante. Non saranno comunque accettate domande pervenute a questa Amministrazione oltre 7 giorni dalla scadenza, anche se inoltrate nei termini a mezzo Servizio postale.

L’incarico sarà conferito secondo l’ordine della graduatoria formulata in base ai titoli presentati e all’esito del colloquio tenuto conto dei punteggi previsti dalla normativa concorsuale vigente. Si precisa che tale procedura, sarà caratterizzata dalla sola valutazione dei titoli dei candidati che si presenteranno alla prova orale/colloquio nel rispetto dei criteri di valutazione predefiniti dalla Commissione prima dell’espletamento del colloquio.

Informazioni relative alla pubblicazione dell’elenco dei candidati ammessi e dei candidati esclusi alla procedura in oggetto, e informazioni circa la data di convocazione per il colloquio nonché della sede di convocazione verranno pubblicate sul sito internet dell’Azienda: www.ausl.rn.it a partire dal 23 aprile 2012. Tale comunicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti. Non seguirà alcuna ulteriore comunicazione individuale. Ai soli candidati esclusi verrà inviata comunicazione tramite raccomandata, contenente i motivi dell’esclusione. I candidati ammessi sono tenuti, pertanto, a presentarsi a sostenere il colloquio muniti di valido documento di riconoscimento. La mancata presentazione del candidato al colloquio sarà considerata come rinuncia all’avviso in oggetto, quale ne sia la causa.

In carenza di graduatoria di pubblico concorso, quella formata a seguito del presente avviso avrà validità e potrà essere utilizzata per trentasei mesi dalla sua approvazione.

Si informa che la graduatoria che scaturirà dal presente procedimento potrà essere utilizzata nell’ambito delle Aziende USL dell’Area Vasta Romagna (Cesena, Forlì, Ravenna), in caso di mancanza di proprie graduatorie di concorso o avviso, per l’attribuzione di incarichi a tempo determinato, in virtù del protocollo di intesa siglato dalle stesse in data 12/9/2005, e formalmente recepito da questa Azienda con delibera n. 433 del 28/10/2005 e confermato con delibera n. 78 del 28/2/2008. Si precisa che, tanto l’accettazione quanto la rinuncia alla suddetta eventuale proposta da parte di altra AUSL, non pregiudicano il diritto del candidato ad essere chiamato da questa Azienda in base allo scorrimento della graduatoria. Con l’accettazione dell’incarico è implicita l’accettazione senza riserve di tutte le norme che disciplinano e disciplineranno lo stato giuridico ed il trattamento economico del personale delle Aziende UU.SS.LL.

Per le informazioni necessarie e per acquisire copia dell’avviso di pubblica selezione i candidati potranno rivolgersi all’U.O. Acquisizione e Sviluppo Risorse Umane - Ufficio Concorsi dell’Azienda Unità Sanitaria Locale con sede in Rimini - Via Coriano n. 38 - tel. 0541/707796 - Sito Internet: www.ausl.rn.it

.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it