E-R | BUR

n.62 del 25.03.2015 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Autorizzazione Integrata Ambientale – D.Lgs. 152/06 e s.m.i., Parte II - L.R. 11 ottobre 2004, n. 21 - Avviso dell’avvenuto rilascio del riesame dell’A.I.A. dell’impianto di discarica di rifiuti non pericolosi dell'Unione dei Comuni Valli Taro e Ceno (ex Comunità Montana per le Valli del Taro e del Ceno) sito in loc. “I Piani di Tiedoli” in comune di Borgo Val di Taro

Si avvisa che ai sensi dell’art. 29-octies del D.Lgs. 152/06 e s.m.i, parte II, Titolo III-bis e della L.R. 11 ottobre 2004, n. 21 è stato rilasciato dall’Autorità competente Provincia di Parma - Servizio Tutela e Valorizzazione dell'Ambiente, il riesame (anche su istanza di rinnovo) dell’Autorizzazione Integrata Ambientale in capo all'Unione dei Comuni Valli Taro e Ceno (ex Comunità Montana delle Valli del Taro e del Ceno) per l’impianto sito in comune di Borgo Val di Taro, loc. “I Piani di Tiedoli”, per l’esercizio dell’attività di cui al punto 5.4 dell’Allegato VIII alla parte II del D.Lgs.152/06 e s.m.i., discarica di rifiuti non pericolosi, il cui gestore è il Sig. Gianfranco Turchi.

L ’impianto interessa il territorio del comune di Borgo Val di Taro e della provincia di Parma.

Il provvedimento di nuova AIA rilasciata con determinazione n. 408 del 26/2/2015, emesso dall’Autorità competente Provincia di Parma risulta consultabile integralmente sul sito Osservatorio IPPC della Regione Emilia-Romagna (http://ippc-aia.arpa.emr.it/Intro.aspx).

L’Autorità emanante è la Provincia di Parma

L’Ufficio presso il quale è possibile prendere visione degli atti è il Servizio Tutela e Valorizzazione dell'ambiente - Piazzale della Pace n. 1 - 43121 Parma, attraverso la formale procedura di accesso agli atti.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it