E-R | BUR

n.73 del 12.03.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Determinazioni e integrazioni alla delibera della G.R. n.1119 del 30/7/2012 "L.R.24/01 - Approvazione bando per l'attuazione del programma denominato "Una casa alle giovani coppie ed altri nuclei familiari", approvato con deliberazione dell'assemblea legislativa n. 86 del 25 luglio 2012"

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

Richiamate:

- la Legge regionale n. 24 dell'8 agosto 2001 avente ad oggetto "Disciplina Generale dell'intervento pubblico nel settore abitativo" e successive modificazioni ed integrazioni;

- il D.L. n. 74 del 6 giugno 2012 avente ad oggetto: “Interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici che hanno interessato il territorio delle province di Bologna, Modena, Ferrara, Mantova, Reggio Emilia e Rovigo, il 20 e 29 maggio 2012, così come convertito dalla Legge 122/12, integrato dall’art. 67 septies del decreto legge 22 giugno n. 83 convertito con modificazioni nella legge 7 agosto 2012 n. 134;

- la deliberazione dell’Assemblea Legislativa n. 262 del 27 ottobre 2009 avente ad oggetto "Programma di edilizia residenziale pubblica ex L.R. 24/01 denominato “Una casa alle giovani coppie";

- la deliberazione dell’Assemblea legislativa n. 86 del 28 luglio 2012 avente ad oggetto "Rimodulazione della delibera dell’Assemblea legislativa 262/09 relativa al Programma denominato “Una casa alle giovani coppie" (proposta della Giunta regionale in data 2 luglio 2012, n. 915);

- la deliberazione della Giunta regionale n. 1119 del 30 luglio 2012 recante: “L.R. 24/01. Approvazione bando per l’attuazione del programma denominato una casa alle giovani coppie ed altri nuclei familiari, approvato con deliberazione dell’Assemblea Legislativa n. 86 del 25 luglio 2012”;

- la deliberazione della Giunta regionale n. 343 del 2 aprile 2013 recante “Disposizioni e integrazioni alla deliberazione della G.R. n. 1119 del 30/7/2012”;

Dato atto che con la citata delibera dell’Assemblea legislativa 86/12 è stato stabilito che eventuali e ulteriori risorse che affluiranno sui corrispondenti capitoli di spesa del bilancio regionale potranno essere impiegate per incrementare le risorse destinate al finanziamento del programma approvato con la stessa delibera ed inoltre di demandare alla Giunta regionale la predisposizione di uno o più bandi con la determinazione dei criteri e dei requisiti per la selezione degli alloggi e dei soggetti beneficiari del programma;

Considerato che si sono rese disponibili sul bilancio regionale per l’esercizio finanziario 2014 risorse pari a Euro 7.000.000,00 sul capitolo di spesa 32013 “Contributi in conto capitale a favore di operatori privati per la realizzazione di interventi di edilizia convenzionata-agevolata, edilizia in locazione a termine e permanente, per l'acquisto, il recupero e la costruzione dell'abitazione principale (artt. 13 e 14, comma 2, 8, L.R. 8 agosto 2001, n. 24). Mezzi statali“ afferente l’U.P.B. 1.4.1.3.12675;

Considerato che il numero di richieste di contributo pervenute da parte delle giovani coppie e degli altri nuclei familiari sui bandi finora emanati evidenzia il persistere di una domanda di contributi a sostegno dell’acquisto della prima casa di abitazione, facendo ritenere opportuno la prosecuzione della specifica politica promossa con le delibera dell’Assemblea Legislativa. 262/09 e n. 86/12 e attuata con le proprie deliberazioni 1119/12 e 343/13;

Ritenuto, al fine di perseguire l’obiettivo di accrescere l’opportunità di acquisizione della casa da parte delle giovani coppie e di altri soggetti deboli, di prorogare i tempi di applicazione della propria deliberazione 1119/012 così come rideterminati con la propria deliberazione 343/13 e di ridefinire alcuni criteri e requisiti per la selezione degli alloggi e dei soggetti beneficiari, apportando le seguenti integrazioni all’allegato A della stessa delibera:

a) il periodo di collocazione delle offerte degli alloggi di cui al punto 3.3. è stabilito dalle ore 9.00 del 17 marzo 2014 alle ore 17.00 del 4 aprile 2014;

b) la data di pubblicazione della determinazione dirigenziale contenente l’elenco degli alloggi finanziabili e di quelli non finanziabili, di cui allo stesso punto 3.3., è stabilita alle ore 12.00 del giorno 18 aprile 2014;

c) la data di pubblicazione degli alloggi disponibili di cui punto 4.2. è stabilita dalle ore 12.00 del giorno 18 aprile 2014;

d) il periodo per la sottoscrizione del pre-contratto di cui al punto 4.2. è stabilito dalle ore 12.00 del giorno 18 aprile 2014 fino al 21 luglio 2014;

e) la data della presentazione della domanda del contributo di cui al punto 4.2. è stabilita:

A) per i nuclei che risiedono nei comuni delle province di Bologna, Modena, Ferrara, Reggio Emilia i cui territori sono stati interessati dagli eventi sismici del 20 e del 29 maggio 2012, individuati dall’art. 1 del decreto legge del 6 giugno 2012, n. 74 così come convertito dalla legge 122/2012, integrato dall’art. 67 septies del decreto legge 22 giugno n. 83 convertito con modificazioni nella legge 7 agosto 2012 n. 134, possono presentare la domanda di contributo dalla ore 9,00 del giorno 28 aprile 2014 alle ore 17 del giorno 23 luglio 2014;

B) per i nuclei differenti da quelli di cui precedente lettera A) dalle ore 9.00 alle ore 17.00 del giorno 23 luglio 2014;

f) la data della pubblicazione della graduatoria di cui al punto 4.2. è stabilita al giorno 3 settembre 2014;

g) la data di cui al punto 3.2. dell’Allegato A è stabilita al 31 dicembre 2015 possono essere ammessi a finanziamento gli alloggi disponibili alla data di approvazione di questo atto e che a tale data abbiano richiesto il certificato di conformità edilizia e agibilità, nonché gli alloggi che saranno disponibili entro il 31/12/2015 e che entro tale data avranno richiesto il certificato di conformità edilizia e agibilità»;

Dato atto che l’ammontare delle risorse disponibili e che saranno impiegate per l’attuazione del presente provvedimento ammontano a complessivi Euro 7.000.000,00 che risultano attualmente allocate sul bilancio per l’esercizio finanziario 2014 sul capitolo di spesa n. 32013 “Contributi in conto capitale a favore di operatori privati per la realizzazione di interventi di edilizia convenzionata-agevolata, edilizia in locazione a termine e permanente, per l'acquisto, il recupero e la costruzione dell'abitazione principale (artt. 13 e 14, comma 2, 8, L.R. 8 agosto 2001, n. 24). Mezzi statali” afferente l’U.P.B. 1.4.1.3.12675;

Valutata l’opportunità, al fine di semplificare e agevolare gli operatori e i nuclei familiari nella partecipazione al bando, di predisporre e pubblicare il testo coordinato del bando di cui alla delibera 1119/12, emanato in attuazione del programma denominato una casa alle giovani coppie ed altri nuclei familiari, con le integrazioni apportate con la deliberazione n. 343/2013 e con la presente, riportato nell’allegato A parte integrante alla presente delibera;

Richiamate:

- la propria deliberazione n. 2416 del 29 dicembre 2008 recante: "Indirizzi in ordine alle relazioni organizzative e funzionali tra le strutture e sull’esercizio delle funzioni dirigenziali. Adempimenti conseguenti alla delibera 999/08. Adeguamento e aggiornamento della delibera 450/07” e ss.mm.;

- le proprie deliberazioni n. 1057 del 24 luglio 2006, n. 1663 del 27 novembre 2006, e n.1173 del 27 luglio 2009 e n. 2060 del 20 dicembre 2010;

Dato atto del parere allegato;

Su proposta dell'Assessore alle Attività produttive, piano energetico e sviluppo sostenibile, economia verde, edilizia, autorizzazione unica integrata, Gian Carlo Muzzarelli;

 A voti unanimi e palesi

 delibera: 

1) di considerare parte integrante di questo atto quanto riportato in premessa;

2) di prorogare i tempi di applicazione della propria deliberazione n. 1119/2012 così come rideterminati con la propria deliberazione n. 343/2013 apportando le seguenti integrazioni all’allegato A della delibera n. 1119/2012:

a) il periodo di collocazione delle offerte degli alloggi di cui al punto 3.3. è stabilito dalle ore 9.00 del 17 marzo 2014 alle ore 17.00 del 4 aprile 2014 ;

b) la data di pubblicazione della determinazione dirigenziale contenente l’elenco degli alloggi finanziabili e di quelli non finanziabili, di cui allo stesso punto 3.3., è stabilita alle ore 12.00 del giorno 18 aprile 2014;

c) la data di pubblicazione degli alloggi disponibili di cui punto 4.2. è stabilita dalle ore 12.00 del giorno 18 aprile 2014;

d) il periodo per la sottoscrizione del pre-contratto di cui al punto 4.2. è stabilito dalle ore 12.00 del giorno 18 aprile 2014 fino al 21 luglio 2014;

e) la data della presentazione della domanda del contributo di cui al punto 4.2. è stabilita:

A) per i nuclei che risiedono nei comuni delle province di Bologna, Modena, Ferrara, Reggio Emilia i cui territori sono stati interessati dagli eventi sismici del 20 e del 29 maggio 2012, individuati dall’art. 1 del decreto legge del 6 giugno 2012, n. 74 così come convertito dalla legge 122/2012, integrato dall’art. 67 septies del decreto legge 22 giugno n. 83 convertito con modificazioni nella legge 7 agosto 2012 n. 134, possono presentare la domanda di contributo dalla ore 9,00 del giorno 28 aprile 2014 alle ore 17 del giorno 23 luglio 2014;

B) per i nuclei differenti da quelli di cui precedente lettera A) dalle ore 9,00 alle ore 17,00 del giorno 23 luglio 2014;

f) la data della pubblicazione della graduatoria di cui al punto 4.2. è stabilita al giorno 3 settembre 2014;

g) la data di cui al punto 3.2. dell’Allegato A è stabilita al 31 dicembre 2015 possono essere ammessi a finanziamento gli alloggi disponibili alla data di approvazione di questo atto e che a tale data abbiano richiesto il certificato di conformità edilizia e agibilità, nonché gli alloggi che saranno disponibili entro il 31/12/2015 e che entro tale data avranno richiesto il certificato di conformità edilizia e agibilità»;

3) di dare atto che le risorse finanziarie da destinare alla realizzazione del presente provvedimento ammontano a complessivi Euro 7.000.000,00 che risultano attualmente allocate sul bilancio per l’esercizio finanziario 2014 sul capitolo di spesa n. 32013 “Contributi in conto capitale a favore di operatori privati per la realizzazione di interventi di edilizia convenzionata-agevolata, edilizia in locazione a termine e permanente, per l'acquisto, il recupero e la costruzione dell'abitazione principale (artt. 13 e 14, comma 2, 8, L.R. 8 agosto 2001, n. 24). Mezzi statali” afferente l’U.P.B. 1.4.1.3.12675;

4) di disporre, in attuazione della normativa vigente, che il Direttore Generale competente è autorizzato a redigere eventuali circolari esplicative;

5) di pubblicare il testo coordinato del bando di cui alla delibera 1119/12, emanato in attuazione del programma denominato una casa alle giovani coppie ed altri nuclei familiari, con le integrazioni apportate con la deliberazioni 343/13 e con la presente, riportato nell’allegato A parte integrante alla presente delibera;

6) di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it