E-R | BUR

n.322 del 15.11.2021 (Parte Prima)

XHTML preview

Oggetto n. 4218 - Ordine del giorno n. 1 collegato all'oggetto assembleare 3715 Progetto di legge d'iniziativa Giunta recante: "Revisione del quadro normativo per l'esercizio delle funzioni amministrative nel settore agricolo e agroalimentare". A firma dei Consiglieri: Fabbri, Bulbi, Gerace, Rontini, Liverani, Daffadà, Pillati

L’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna

Premesso che

il processo di semplificazione amministrativa rappresenta un fondamentale elemento per un rinnovato e collaborativo rapporto tra imprese agricole associazioni agricole e istituzioni del settore agricolo;

la transizione verso il digitale e la semplificazione sono elementi centrali della strategia politica regionale, attuati anche attraverso l'automazione e la digitalizzazione dei processi, che rende anche la gestione dei finanziamenti agricoli della Regione più efficiente e trasparente;

in tale contesto notevole importanza assume l'integrazione e l'interoperabilità delle banche dati e dei sistemi informativi.

Considerato che

i sistemi informatici e le basi informative che supportano la gestione dei procedimenti devono essere considerati come collegati ed inseriti in una trama più ampia che permetta al cittadino, all'impresa e all'intermediario di rivolgersi alla Pubblica Amministrazione come ad un unicum e permetta d'altro canto all'operatore pubblico di gestire il processo avendo in dotazione tutta l'informazione che gli necessita senza doverla richiedere più e più volte;

la dematerializzazione e la cooperazione applicativa sono ormai tasselli fondamentali di ogni processo di semplificazione.

Rilevato che

dall'udienza conoscitiva è emersa l'esigenza di interconnessione tra il sistema informativo regionale con le altre banche dati del sistema della Pubblica amministrazione centrale e locale.

Impegna la Giunta regionale

ad accelerare il processo di interoperabilità fra le banche dati interne ai soggetti componenti il perimetro del Gruppo Amministrazione Pubblica della Regione Emilia-Romagna;

a sollecitare il Governo ad intensificare le attività volte a dare la massima interconnessione tra le banche dati delle Pubbliche Amministrazioni.

Approvato a maggioranza dei presenti nella seduta pomeridiana del 9 novembre 2021

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it