E-R | BUR

n.66 del 06.03.2019 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso di adozione della Variante PSC 2019, ai sensi dell’art. 32, L.R. 24 marzo 2000, n. 20 e s.m.

Si avvisa che con deliberazione di Consiglio comunale n. 4 del 15/2/2019 è stata adottata Variante al Piano strutturale comunale (Variante PSC 2019) del Comune di Fiorenzuola d'Arda, ai sensi dell’art. 32 della L.R. 20/2000.

La Variante PSC 2019 è depositata per 60 giorni, a decorrere dalla data odierna di pubblicazione, presso gli uffici del Settore Servizi alla Città e al Territorio, Piazzale San Giovanni n.2, Fiorenzuola d'Arda.

Copia completa della documentazione alla Variante al PSC e della documentazione relativa alla valutazione preventiva della sostenibilità ambientale e territoriale (ValSAT) può essere consultata liberamente nei seguenti orari: martedì e giovedì dalle ore 09.00 alle ore 12.30.

La documentazione, comprensiva di ValSAT/Rapporto ambientale, è inoltre disponibile per la consultazione sul sito internet del Comune di Fiorenzuola d’Arda all’apposita Sezione “Amministrazione Trasparente”, e attraverso il sito internet della Provincia di Piacenza all'indirizzo web www.provincia.piacenza.it (Servizi on-line: Valutazione ambientale di Piani e Programmi; sottosezione: ValSAT/VAS. Elenco procedure in corso)".

Ai fini della valutazione preventiva della sostenibilità ambientale e territoriale (ValSAT) autorità competente è la Provincia di Piacenza ed Autorità procedente è il Comune di Fiorenzuola d’Arda.

Le osservazioni e/o proposte dovranno essere indirizzate al Settore Servizi alla Città e al Territorio del Comune di Fiorenzuola d’Arda, Piazzale San Giovanni n. 2 – 29017 Fiorenzuola d’Arda, redatte in carta semplice in n. 3 copie o trasmesse con posta certificata al seguente indirizzo: protocollo@pec.comune.fiorenuzola.pc.it.

Entro 60 gg dalla data odierna di pubblicazione gli enti, gli organismi pubblici, le associazioni economiche e sociali e quelle costituite per la tutela degli interessi diffusi ed i singoli cittadini nei confronti dei quali le previsioni della variante sono destinate a produrre effetti diretti, possono presentare osservazioni e proposte sui contenuti della variante adottata, le quali saranno valutate prima dell’approvazione definitiva.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it