E-R | BUR

n.76 del 18.03.2016 (Parte Seconda)

XHTML preview

Aggiornamento del bilancio finanziario gestionale di previsione della Regione Emilia-Romagna 2016 - 2018

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

Visti:

  • lo Statuto regionale;
  • la Legge regionale 15 novembre 2001, n. 40 “Ordinamento contabile della Regione Emilia-Romagna“ per quanto applicabile;
  • il Decreto legislativo 23 giugno 2011, n.118 (Disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali e dei loro organismi, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 5 maggio 2009, n. 42) e successive modificazioni e integrazioni ed in particolare l’articolo 39 (Il sistema di bilancio delle regioni) e l’articolo 11 (Schemi di bilancio);
  • la Legge regionale 29 dicembre 2015, n. 24 “Bilancio di previsione della Regione Emilia-Romagna 2016-2018”;
  • la propria delibera n. 2259 del 28 dicembre 2015 “Approvazione del documento tecnico di accompagnamento e del bilancio finanziario gestionale di previsione della Regione Emilia-Romagna 2016 - 2018”, e in particolare l’allegato 2 “Bilancio finanziario gestionale 2016 - 2018” con cui si individuano i capitoli, all’interno rispettivamente di ciascuna categoria di entrata e di ciascun macroaggregato di spesa del bilancio 2016 - 2018, al fine di procedere all’assegnazione alle Direzioni generali di riferimento, titolari dei centri di responsabilità amministrativa;
  • la propria delibera n. 2305 del 28 dicembre 2015 ”Variazione al bilancio di previsione per l'esercizio 2015 e successivi per l'attivazione del Fondo pluriennale vincolato ai sensi del D.lgs. 118/2011 e ss.mm.ii. e reimputazione contestuale degli impegni di spesa. Secondo provvedimento”;
  • la determinazione del Direttore generale centrale Risorse finanziarie e Patrimonio n. 1446 del 3 febbraio 2016 “Bilancio di previsione 2016-2018 - Prelievo dal fondo di riserva di cassa - Variazioni al bilancio di previsione, documento tecnico d'accompagnamento e al bilancio finanziario gestionale.”;
  • la determinazione del Direttore generale centrale Risorse finanziarie e Patrimonio n. 2705 del 23 febbraio 2016 “Bilancio di previsione 2016-2018 - Prelievo dal fondo di riserva di cassa - Variazioni al bilancio di previsione, documento tecnico d'accompagnamento e al bilancio finanziario gestionale.”;
  • la determinazione del Direttore generale centrale Risorse finanziarie e Patrimonio n. 3081 del 29 febbraio 2016 “Bilancio di previsione 2016-2018 - Prelievo dal fondo di riserva di cassa - Variazioni al bilancio di previsione, documento tecnico d'accompagnamento e al bilancio finanziario gestionale.”;
  • la determinazione del Direttore generale centrale Risorse finanziarie e Patrimonio n. 3080 del 29 febbraio 2016 “Bilancio di previsione 2016 - 2018 - Prelievo dal fondo di riserva per spese obbligatorie. Variazioni al bilancio di previsione, documento tecnico d'accompagnamento e al bilancio finanziario gestionale.”;
  • la propria delibera n. 270 del 29 febbraio 2016 “Attuazione prima fase della riorganizzazione avviata con delibera 2189/2015";

Ritenuto necessario, aggiornare il “Bilancio finanziario gestionale 2016 - 2018” sulla base della riallocazione dei capitoli di bilancio in coerenza con quanto disposto con il proprio provvedimento n. 270 suindicato;

Vista la propria delibera Progr. n. 2416/2008 ad oggetto “Indirizzi in ordine alle relazioni organizzative e funzionali tra le strutture e sull’esercizio delle funzioni dirigenziali. Adempimenti conseguenti alla delibera 999/2008. Adeguamento e aggiornamento della delibera 450/2007” e successive modificazioni;

Dato atto dei pareri allegati;

Su proposta dell’Assessore al Bilancio, Riordino istituzionale, Risorse Umane e pari opportunità;

A voti unanimi e palesi

delibea 

  1. per le ragioni espresse in premessa, di approvare, sulla base della riallocazione dei capitoli di bilancio in coerenza con quanto disposto con propria delibera n. 270 del 29 febbraio 2016, l’aggiornamento del “Bilancio finanziario gestionale 2016 - 2018”, allegato parte integrante del presente atto, con cui sono individuati i capitoli, all’interno rispettivamente di ciascuna categoria di entrata e di ciascun macroaggregato di spesa del bilancio 2016-2018, e la relativa assegnazione alle Direzioni generali di riferimento, titolari dei centri di responsabilità amministrativa;
  2. di disporre la pubblicazione del presente atto nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it