E-R | BUR

n. 119 del 15.09.2010 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso di deposito del progetto definitivo per la realizzazione dei lavori di costruzione nuova rotatoria all’incrocio tra la SP 8 “Ferrara – Poggio Renatico” e la SS 64 “Porrettana”. Espropriazione delle aree occorrenti (L.R. 19/12/2002 n. 37 e s.m.i.)

Con la presente si rende noto, ai sensi dell’art. 16 della L.R. 19/12/2002 n. 37 e s.m.i., che in data 6/8/2010, sono stati depositati presso l’Ufficio Unico Espropri di questa Provincia gli elaborati costituenti il progetto definitivo per la realizzazione dei lavori di costruzione nuova rotatoria all’incrocio tra la SP 8 “Ferrara – Poggio Renatico” e la SS 64 “Porrettana”. 

Il progetto medesimo è accompagnato da apposito allegato indicante le aree previste per l’espropriazione, l’occupazione temporanea e le servitù e i nominativi di coloro che risultano proprietari, secondo i registri catastali. 

L’approvazione del progetto definitivo comporterà dichiarazione di pubblica utilità dell’opera ai sensi dell’art. 15, comma 1, lettera a) della Legge Regionale n. 37 del 19/12/2002 e s.m.i. 

Il deposito ha una durata di venti (20) giorni consecutivi decorrenti dal giorno della pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna. 

Coloro ai quali, pur non essendo proprietari possa derivare un pregiudizio diretto dall’atto che comporta dichiarazione di pubblica utilità, possono prendere visione del progetto definitivo e degli allegati entro tale termine, ed eventualmente negli ulteriori venti (20) giorni presentare le proprie osservazioni scritte. 

Le osservazioni dovranno essere indirizzate all’Ufficio Unico Espropri e Accordi di Programma - Corso Isonzo n. 34 – 44121 Ferrara. 

Il responsabile del procedimento espropriativo è il Dott. Andrea Aragusta.

Il responsabile unico del procedimento è l’Ing. Mauro Monti.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it