E-R | BUR

n. 154 del 10.11.2010 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Domanda di variante alla concessione esistente, per uso prioritario o strumentale al godimento del diritto di proprietà o di altro diritto reale, di area del demanio in comune di Bagno di Romagna (FC) - Richiedente Romagna Acque Società delle Fonti Spa, nella vallata del Fiume Savio - Pratica FC07T0098 (L.R. 14 aprile 2004 n. 7)

Il richiedente Romagna Acque Società delle Fonti Spa ha presentato richiesta di variazione alla concessione dell’area demaniale (DD 6985/2008), per quanto concerne nello specifico l’occupazione in prossimità del fosso Orfio, relativa al progetto di “risanamento valle del Savio – 3° lotto interventi per il trattamento dei reflui di Bagno di Romagna e S. Piero”, ubicato a sud della frazione di San Piero fino alla località Orfio in Comune di Bagno di Romagna (FC), che interessa le seguenti aree del demanio idrico:

  • Fiume Savio occupazione con scarichi di impianto di depurazione in sponda sx in località S. Piero in Bagno;
  • fosso San Paolo Gritole attraversamento con collettore fognario lungo la S.P. n. 138 in occupazione di area demaniale per m.5;
  • fosso delle Gritole attraversamento con collettore fognario in S.P. n. 138 presso il sottopasso in occupazione di area demaniale per m.5;
  • fosso Virginiano attraversamento con collettore fognario lungo la S.P. n. 138 in occupazione di area demaniale per m.5;
  • fosso di Orfio occupazione con scarico dell’impianto di depurazione e attraversamento del demanio di una superficie di m.6 - oggetto della variante richiesta in comune di Bagno di Romagna (FC) - catastalmente individuata al NCT al foglio 76 antistante i mappali 263- 285 per spostamento del ponte già esistente.

Termine per la conclusione del procedimento: 150 giorni dal 14/09/2010, data di presentazione della domanda di variante.

Responsabile del procedimento ing. Mauro Vannoni.

Presso il Servizio Tecnico di Bacino Romagna, sede di Cesena, in Corso Sozzi n. 26 è depositata copia della domanda e degli elaborati progettuali, per chi volesse prenderne visione, previo appuntamento, nelle giornate di martedì e venerdì dalle ore 9,30 alle ore 12,30.

Entro il termine di trenta giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso nel BURER, possono essere presentate in forma scritta al Servizio Tecnico di Bacino Romagna sede di Cesena, domande concorrenti, opposizioni od osservazioni ai sensi dell’art. 16 L.R. 7/2004 e dell’art. 9 L. 241/1990.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it