E-R | BUR

n.41 del 16.03.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

L.R. 24/01. Approvazione procedure e definizione requisiti soggettivi per la gestione del programma di edilizia residenziale sociale 2010

GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA 

Richiamate:

 - la Legge regionale n. 24 dell’8 agosto 2001 avente ad oggetto “Disciplina generale dell’intervento pubblico nel settore abitativo” e successive modificazioni ed integrazioni;

 - la propria deliberazione n. 1249 del 6 settembre 2010 avente ad oggetto:”Proposta all’Assemblea Legislativa per l’approvazione del programma coordinato di interventi per le politiche abitative e la riqualificazione urbana della Regione Emilia-Romagna. (DPCM 16 luglio 2009. L.R. 8 agosto 2001, n. 24)”, adottata dall’Assemblea Legislativa con proprio atto n. 16 del 7 ottobre 2010;

- la propria deliberazione n. 1346 del 13 settembre 2010 avente ad oggetto:”Proposta all’Assemblea Legislativa. Programma di Edilizia residenziale sociale 2010” adottata dall’Assemblea Legislativa con proprio atto n. 18 del 7 ottobre 2010;

- la propria deliberazione n. 1730 del 16 novembre 2007 avente ad oggetto:“Approvazione atto di indirizzo e coordinamento sui requisiti di rendimento energetico e sulle procedure di certificazione energetica degli edifici” adottata dall’Assemblea Legislativa con proprio atto n. 156 del 4 marzo 2008;

- la propria deliberazione n. 1362 del 20 settembre 2010 avene ad oggetto:“Modifica degli allegati di cui alla parte seconda della delibera dell’Assemblea legislativa 156/08”;

- la propria deliberazione n. 2193 del 28 dicembre 2009 avente ad oggetto:“Approvazione dell’atto di coordinamento sulle definizioni tecniche uniformi per l’urbanistica e l’edilizia e sulla documentazione necessaria per i titoli abilitativi edilizi (art.16, comma 2, lettera c), L.R. 20/00 – art. 6, comma 4, e art. 23, comma 3, L.R. 31/02)”, adottata dall’Assemblea Legislativa con proprio atto n. 279 del 4 febbraio 2010;

- la propria deliberazione n. 1711 del 15 novembre 2010 avente ad oggetto:”L.R. 24/01 – Approvazione bando per l’attuazione del programma di edilizia residenziale sociale 2010, approvato con deliberazione dell’Assemblea Legislativa n. 18/2010”;

Considerato che la suddetta deliberazione 1711/10 rinvia ad un successivo provvedimento la disciplina delle procedure tecniche, amministrative e finanziarie per la gestione del programma suddetto e la definizione dei requisiti soggettivi dei beneficiari e delle relative modulistiche;

 Ritenuto di approvare, in attuazione alla citata delibera 1711/10, le modalità e le procedure tecniche, amministrative e finanziarie, comprese quelle inerenti la concessione, impegno e liquidazione dei finanziamenti, per la gestione del presente programma, e di definire i requisiti soggettivi dei beneficiari, così come previsto nell’Allegato A parte integrante al presente atto;

Ritenuto inoltre di demandare ad un successivo atto del dirigente della struttura regionale competente l’approvazione della modulistica necessaria per la richiesta di erogazione del contributo e per l’accertamento dei requisiti soggettivi;

Richiamate:

- la propria deliberazione n. 2416 del 29 dicembre 2008 recante:”Indirizzi in ordine alle relazioni organizzative e funzionali tra le strutture e sull’esercizio delle funzioni dirigenziali. Adempimenti conseguenti alla delibera 999/08. Adeguamento e aggiornamento della delibera 450/07” e ss.mm.;

- le proprie deliberazioni n. 1057 del 24 luglio 2006, n. 1663 del 27 novembre 2006, e n. 1173 del 27 luglio 2009;

Dato atto del parere allegato;

Su proposta dell’Assessore alle Attività produttive, piano energetico e sviluppo sostenibile, economia verde, edilizia, autorizzazione unica integrata, Gian Carlo Muzzarelli;

 a voti unanimi e palesi

delibera:

- di approvare, in attuazione della deliberazione 1711/10, le modalità e le procedure tecniche, amministrative e finanziarie, comprese quelle inerenti alla concessione, impegno e liquidazione dei finanziamenti, per la gestione del programma di edilizia residenziale sociale 2010, e di definire i requisiti soggettivi dei beneficiari, così come previsto nell’allegato A parte integrante al presente atto;

- di dare atto che con successiva determinazione del dirigente della struttura regionale competente verrà approvata la modulistica necessaria per la gestione del programma di edilizia residenziale sociale 2010;

- di disporre che, in attuazione della normativa vigente, il Direttore generale competente è autorizzato a redigere eventuali circolari esplicative;

- di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it