E-R | BUR

n. 13 del 26.01.2011 Periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Procedura comparativa, per titoli e colloquio, finalizzata al conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa da svolgersi presso il Servizio Attività Tecniche e Logistiche

In esecuzione della decisione del Direttore del Servizio Gestione e Sviluppo del personale n. 7 del 3 gennaio 2011, si procederà al conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa con un laureato, della durata di mesi otto, da svolgersi presso il Servizio Attività Tecniche e Logistiche. L’incarico prevede lo svolgimento di attività propedeutiche all’invio delle pratiche di autorizzazione delle strutture sanitarie, cui alla L.R. Emilia-Romagna 34/08 e la collaborazione con il settore amministrativo del SATL finalizzata alla tenuta, gestione ed aggiornamento dell’archivio documentale ed alla applicazione dell’art. n. 27 della Legge 133/08. Il compenso è stato stabilito in Euro 1.500,00 lordi mensili.

Requisiti richiesti

Laurea di primo livello conseguita ai sensi del nuovo ordinamento universitario appartenente ad una delle seguenti classi (DM 4/8/2000) o equipollenti:

  • Scienze dei Servizi Giuridici
  • Scienze Politiche e delle relazioni internazionali;
  • Scienze dell’Economia e della gestione aziendale;
  • Scienze dell’Amministrazione
  • Scienze Economiche
  • Scienze Giuridiche
  • Scienze Sociologiche;
  • Scienze Statistiche
  • Scienze della Comunicazione scritta e ipertestuale;

ovvero diploma di laurea in:

  • Giurisprudenza
  • Economia e Commercio;
  • Scienze Politiche

conseguito ai sensi del vecchio ordinamento ovvero altri diplomi di laurea dichiarati per legge equipollenti

.

Non saranno ammessi i concorrenti che, pur in possesso dei requisiti richiesti, siano già dipendenti da pubbliche Amministrazioni ovvero siano stati collocati a riposo per dimissioni volontarie (pensione di anzianità) da questa Azienda negli ultimi cinque anni.

Domanda di partecipazione

La domanda e la documentazione ad essa allegata devono essere inoltrate a mezzo del Servizio pubblico postale, o presentate direttamente al Servizio Gestione e Sviluppo del personale, Ufficio Stato Giuridico, Via Gramsci n. 14 – 43126 Parma; dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12 del quindicesimo giorno successivo alla data di pubblicazione dell’estratto del presente bando nel Bollettino Ufficiale Regione Emilia-Romagna. Non farà fede il timbro dell’Ufficio postale accettante.

Colloquio

Al fine dell’assegnazione degli incarichi la Commissione sottoporrà i candidati ad un colloquio attinente le attività che formeranno oggetto delle prestazioni professionali richieste che si terrà martedì 15 febbraio 2011, alle ore 9.30, presso la sala riunioni del Servizio Attività Tecniche e Logistiche dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma – Via Gramsci, 14.

Per eventuali chiarimenti, i concorrenti potranno rivolgersi al Servizio Gestione e Sviluppo del personale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma - Via Gramsci n. 14 - Parma (tel. 0521/704662).

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it