E-R | BUR

n.92 del 06.04.2022 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Appendice al bando d'asta pubblica per la vendita dell'immobile denominato Villa Lambertini – Rettifica e precisazioni in merito al contenzioso

L'immobile oggetto del bando è attualmente interamente occupato dalla Società La Magnolia S.r.l..

Il complesso immobiliare è stato concesso in parte in locazione con contratto rep.25853 del 21.12.2000, scaduto il 31.12.2015, e in parte in comodato, con contratto del 19.12.2001 con scadenza il 31.12.2026.

L'immobile oggetto del bando è attualmente interamente occupato dalla Società La Magnolia S.r.l..

Il complesso immobiliare è stato concesso in parte in locazione con contratto rep.25853 del21.12.2000, scaduto il 31.12.2015, e in parte in comodato, con contratto del 19.12.2001 con scadenza il 31.12.2026. Si rettifica pertanto l’affermazione contenuta a pag. 2 del bando che riporta testualmente “L'immobile è attualmente occupato senza titolo”.

In merito alla porzione in comodato, è in corso un contenzioso in quanto la Provincia ne ha chiesto la restituzione anticipata. La Corte Suprema di Cassazione, con pronunzia del 13/4/2021, depositata il 23/9/2021, ha accolto il ricorso della Provincia di Forlì-Cesena, stabilendo che:

“Il ricorso principale va dunque accolto, la sentenza impugnata e cassata in relazione, ed il giudizio rinviato alla Corte di Appello di Firenze, in diversa composizione, che dovrà attenersi al principio di diritto secondo cui l'urgente bisogno può consistere anche nelle diminuite possibilità economiche del locatore, nella fattispecie la Provincia, in conseguenza della riforma di cui alla legge n.56 del 2014.

P.Q.M

La Corte rigetta il ricorso accidentale, accoglie il ricorso principale. Cassa la decisione impugnata in relazione e rinvia alla Corte d'Appello di Firenze, in diversa composizione, anche per le spese del giudizio di Cassazione. Roma 13 Aprile 2021 “

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it