E-R | BUR

n.203 del 26.06.2019 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

RISOLUZIONE - Oggetto n. 8393 - Risoluzione per impegnare la Giunta a verificare la congruità dell’offerta di TPER relativamente agli sportelli presso cui attivare l’abbonamento del trasporto pubblico, valutando, laddove necessario, l’apertura di ulteriori punti vendita per agevolare la fruibilità e accessibilità al servizio anche ai pendolari più distanti. A firma del Consigliere: Paruolo

L’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna

Premesso che

Mi Muovo è il sistema di tariffazione integrata che consente di spostarsi nell’intera regione utilizzando diversi mezzi con lo stesso titolo di viaggio. Gli abbonati annuali dispongono di una tessera plastificata con microchip che garantisce libertà e semplicità di spostamento.

Rilevato che

TPER, gestore del trasporto pubblico su gomma per le province di Ferrara e Bologna, conta cinque sportelli presso cui attivare ex novo l’abbonamento: Ferrara centro (Punto BUS TPER), Bologna centro (Autostazione e Via Marconi), Imola (Autostazione) e Prati di Castel di Casio.

La dislocazione e la numerosità degli sportelli discendono da una ponderazione, da parte dell’Azienda, del rapporto costi/benefici, che tiene conto dell’organizzazione, delle strumentazioni e della formazione del personale necessari al rilascio della card, aspetti che comportano un impegno anche economico nell’organizzazione della vendita.

D’altro canto, l’uso sempre più frequente di modalità tecnologicamente avanzate rende più semplice l’attivazione di nuove tessere anche per l’utenza più distante dai citati punti vendita (app, modalità di acquisto online con recapito gratuito della tessera al domicilio entro 10 giorni dall’acquisto).

Considerato che

inoltre, per far fronte alla maggiore concentrazione di richieste prevista nel periodo fine agosto-settembre, sono già state sottoscritte convenzioni con alcuni comuni della provincia di Bologna che prevedono che attraverso un servizio degli URP vengano raccolte le prenotazioni e i pagamenti e che TPER provveda gratuitamente a spedire a casa la tessera.

Nello stesso periodo sarà presente, presso il deposito TPER di Comacchio, una biglietteria mobile per soddisfare le esigenze dei clienti di quella zona.

Ulteriori modalità di primo rilascio derivano da Convenzioni che TPER ha in essere con le imprese del Territorio (Mobility Manager) e con l’Università, che permette agli studenti di effettuare la prenotazione di acquisto in modalità on line.

Impegna la Giunta regionale

a verificare nei prossimi mesi la congruità dell’offerta rispetto alle esigenze degli utenti, al fine di non creare inutili disagi agli abbonati, eventualmente valutando - laddove dovesse risultare utile - l’apertura di ulteriori punti anche a rotazione settimanale, per agevolare la fruibilità ed accessibilità al servizio di rilascio di nuovi abbonamenti (con tessera Mi Muovo) anche ai pendolari più distanti.

Approvata a maggioranza dei presenti nella seduta pomeridiana dell’11 giugno 2019

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it