E-R | BUR

n. 109 del 25.08.2010 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per il conferimento di incarichi a tempo determinato ex art. 15 octies DLgs n. 502/1992 nell’ambito del progetto di erogazione diretta dei farmaci con accesso libero ai pazienti

Estratto di bando di pubblica selezione per titoli e colloquio per il conferimento di incarichi a tempo determinato ex art. 15 octies DLgs n. 502/1992 In esecuzione alla determinazione n° 853 del 02/08/2010, adottata dal Direttore “ad interim” dell’U.O. Acquisizione e Sviluppo Risorse Umane, è indetto un avviso pubblico, per titoli e colloquio, ai sensi dell’art. 15-octies del decreto legislativo n. 502/1992 e successive modificazioni e integrazioni, per il conferimento di incarichi rivolti a laureati in Farmacia nell’ambito del progetto di erogazione diretta dei farmaci con accesso libero ai pazienti, da svolgersi presso gli ambulatori di Farmacia Ospedaliera e presso i Presidi Ospedalieri.

Il termine per la presentazione delle domande scade il quindicesimo giorno non festivo successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.

Non farà fede il timbro postale, pertanto non saranno accolte le domande pervenute oltre tale termine anche se recanti timbro postale di spedizione antecedente.

L’incarico avrà durata triennale con un impegno orario di 38 ore settimanali.

Il rapporto di lavoro a tempo determinato è regolato dalle disposizioni legislative e contrattuali vigenti per l’area dirigenza sanitaria e per quanto riguarda il trattamento economico si precisa che il compenso lordo annuo, da corrispondere al professionista, comprensivo di tredicesima mensilità, è pari ad Euro 45.300,12.

L’incarico verrà conferito dal Direttore generale sulla base del giudizio formulato dal Direttore Servizio Assistenza Farmaceutica, eventualmente coadiuvato da un Dirigente Farmacista, derivante sia dalla valutazione del curriculum formativo e professionale dei candidati ammessi, sia dall’esito del colloquio al quale i candidati stessi saranno sottoposti, diretto ad accertare le loro capacità tecnico professionali, anche con riferimento alle capacità gestionali, organizzative correlate alle funzioni da svolgere.

A seguito della valutazione complessiva sopra descritta, i candidati saranno classificati secondo un ordine di utilizzo per il conferimento degli incarichi.

Tale ordine potrà essere utilizzato nei 24 mesi successivi alla data di approvazione del verbale. Per le informazioni necessarie e per acquisire copia dell’avviso di pubblica selezione i candidati potranno rivolgersi all’U.O. Acquisizione e Sviluppo Risorse Umane - Ufficio Concorsi dell’Azienda Unità Sanitaria Locale con sede in Rimini - Via Coriano n. 38 - tel. 0541/707796 - sito Internet: www.ausl.rn.it.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it