E-R | BUR

n.62 del 25.03.2015 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Decisione relativa alla procedura di verifica di assoggettabilità (screening), ai sensi della L.R. 9/99 e s.m.i., per il progetto di ampliamento ESP Ravenna, Comparto s5, Borgo Montone, presentato dalla Società Immobiliare Grande Distribuzione S.p.a., Ravenna

L’Autorità competente: Comune di Ravenna - Servizio Ambiente ed Aree Energia comunica la decisione relativa alla Procedura di v erifica di assoggettabilità (screening) concernente il:

  • progetto: ampliamento centro commerciale ESP;
  • presentato: Immobiliare Grande Distribuzione S.P.A, con sede in Via Agro Pontino n.13 - 48121 Ravenna;
  • localizzato: a Borgo Montone, Ravenna.

Ai sensi della L.R. 18 maggio 1999, n. 9, e s.m.i. l’Autorità competente Comune di Ravenna con atto di deliberazione della Giunta comunale del 3 febbraio 2015, Prot. Gen. n. 18735, Prot. Verb. n. 19, avente come oggetto “Procedura di verifica di assoggettabilità (screening), ai sensi della L.R. 9/99 e s.m.i., per il progetto di ampliamento Esp Ravenna, comparto s5, Borgo Montone, presentato dalla Società Immobiliare Grande Distribuzione S.P.A., Via Agro Pontino 13, 48121 Ravenna”, ha deliberato:

  • di non assoggettare il progetto di ampliamento Esp Ravenna, comparto s5, Borgo Montone, presentato dalla Società Immobiliare Grande Distribuzione S.P.A., a procedura di V.I.A. ai sensi della L.R. 9/99 e s.m.i., con prescrizioni.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it