E-R | BUR

n. 32 del 02.03.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Pista ciclabile di collegamento tra il Parco Fluviale del Secchia, frazione Tre Olmi, Vie Barchetta e D'Avia - Estratto deposito indennità provvisoria di espropriazione

In conformità al DPR 327/01 e s.m., si avvisa che con determinazione dirigenziale 1364/10 è stata determinata in via provvisoria l’indennità di espropriazione delle aree necessarie per la realizzazione dell’opera di cui all’oggetto e che per le ditte non concordatarie, di seguito elencate, con disposizione di liquidazione prot. 8944 del 25/1/2011, è stato disposto il deposito dell’indennità presso la Cassa DD.PP. come segue:

Ditte proprietarie:

  1. Ansaloni Andrea, Poppi Anna - Area identificata al CF, Foglio 57, mappale 171 per mq. 17 - Indennità pari a Euro 152,59,
  2. Ruggeri srl - Area identificata al CF, Foglio 57, mappale 62 per mq. 5 - Indennità pari a Euro 19,10,
  3. TAV spa - Aree identificate al CT, Foglio 57, mappali 379 per mq. 1, 378 per mq. 30, 383 per mq. 14 e 382 per mq. 30 - Indennità pari a Euro 286,50.

Coloro che hanno diritti, ragioni, pretese sulla predetta indennità possono proporre opposizione nei trenta giorni successivi alla pubblicazione del presente estratto. 

Il provvedimento di pagamento diventa esecutivo col decorso di trenta giorni dalla pubblicazione del presente estratto se non è proposta dai terzi l’opposizione per l’ammontare dell’indennità o per la garanzia.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it