E-R | BUR

n.50 del 22.02.2023 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Avviso pubblico procedura comparativa conferimento incarico libero professionale per progetto “Implementazione dell’attività di videomaking in house e produzione di contenuti crossmediali per sviluppo empowerment dell’utente con modalità innovative e dell’attività di rapporto con i mass media e di social media management" presso l’Azienda USL di Ferrara

In esecuzione della determinazione del Direttore del Servizio Comune Gestione del Personale n. 203 del 10/2/2023 esecutiva ai sensi di legge, l’Azienda USL di Ferrara procederà all’assegnazione di un incarico libero professionale, ai sensi dell’art.7, comma 6, del D. Lgs.165/2001 e s.m.i e degli artt. 2222 e seguenti del Codice Civile, per le attività finalizzate alla realizzazione del Progetto “ Implementazione dell’attività di videomaking in house e produzione di contenuti crossmediali per sviluppo empowerment dell’utente con modalità innovative , presso l’Area della Comunicazione dell’Azienda USL di Ferrara.

- Compenso: € 26.000,00 annui

- Durata: 12 mesi;

- Impegno: 1872 ore annuali

Attività:

  • Effettuazione di riprese, montaggio, ottimizzazione di filmati, pillole video, documentari, per le esigenze comunicative e di rappresentanza dell’Azienda, anche predisponendone gli storyboard;
    • Rendicontazione puntuale delle attività svolte e del relativo engagement ottenuto;
    • Veicolazione dei prodotti video sui principali social media, sul sito istituzionale e laddove appropriato anche ai mass media, in particolare locali, tenendo con gli stessi i necessari rapporti relativi al corretto utilizzo e pubblicazione;
    • Integrazione di tale attività con le forme tradizionali di comunicazione in particolare per le campagne di comunicazione legate al Piano Regionale della Prevenzione;
    • Studio di campagne di comunicazione e di educazione sanitaria e di empowerment del paziente;
    • Ulteriore implementazione e miglioramento dei rapporti con la stampa, sia mainstream sia on line sia social;
    • Ulteriore implementazione della presenza dell’Azienda sui social media e relativo management, con relativa rendicontazione dell’attività.

    Requisiti generali e specifici di ammissione:

    - Laurea triennale in Scienze della Comunicazione o Laurea triennale in Scienze Politiche e sociali o Laurea triennale in Sociologia o Laurea triennale in Lettere;

    - Iscrizione all’Albo dell’Ordine dei Giornalisti;

    - Cittadinanza Italiana o equivalente (i cittadini stranieri non appartenenti all’Unione Europea dovranno dichiarare nella domanda il possesso del “PERMESSO DI SOGGIORNO” e dei “REQUISITI SPECIFICI” richiesti dal bando se conseguiti in Italia, con eventuale decreto di equiparazione, rilasciato dal Ministero della Salute, se conseguiti fuori Italia.

    I titoli di Studio, qualora conseguiti all’estero, devono essere riconosciuti equiparati all’analogo titolo di studio conseguito in Italia, secondo la normativa vigenti;

    I requisiti dovranno essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel presente avviso per la presentazione delle domande di ammissione.

    Non possono accedere alla selezione coloro che abbiano riportato condanne per reati contro la Pubblica Amministrazione o essere stati dispensati o licenziati da Enti della Pubblica Amministrazione, siano stati esclusi dall’elettorato attivo o sottoposti a misure di sicurezza.

    L’Azienda si riserva comunque la facoltà di valutare se eventuali condanne riportate siano ostative al conferimento del presente incarico.

    L’incarico incarico oggetto del presente avviso non comporta l’onere dell’esclusività e, pertanto, il professionista potrà svolgere altre attività che non siano in contrasto e/o in concorrenza con l’attività istituzionale dell’Azienda e che non creino danno all’immagine e pregiudizio all’Azienda.

    L’Azienda USL non garantisce copertura assicurativa per infortuni e malattie professionali.

    La domanda in carta semplice e la documentazione allegata dovranno pervenire tassativamente , a pena decadenza, entro il termine perentorio del 15° giorno non festivo successivo alla data di pubblicazione all'Azienda USL di Ferrara. La domanda e la documentazione allegata dovranno pervenire all'Azienda USL di Ferrara, utilizzando una delle modalità di seguito riportate:

    - invio tramite Servizio Postale con Raccomandata A.R., all’Ufficio Protocollo Generale - Via Cassoli n. 30 – 44121 .

    - invio tramite utilizzo di una casella di posta elettronica certificata all’indirizzo: risorseumanegiuridico@pec.ausl.fe.it; L’oggetto del messaggio, dovrà contenere la dicitura “contiene domanda all’avviso pubblico (indicare nome e cognome””. Si precisa che la validità di tale invio, così come stabilito dalla normativa vigente, è subordinata all’utilizzo da parte del candidato di casella di posta elettronica certificata PERSONALE.

    Non fa fede il timbro e la data dell'Ufficio Postale accettante.

    Non sarà ritenuto valido l'invio da casella di posta elettronica semplice/ordinaria anche se indirizzata alla Posta Elettronica Certificata Aziendale.

    La domanda, debitamente sottoscritta, e gli allegati dovranno essere inviati in un unico file in formato PDF, inserendo il tutto, in un unico file unitamente a fotocopia di documento valido di identità.

    Il bando integrale ed il fac-simile di domanda sono disponibili sul sito: www.ausl.fe.it – sezione Bandi e concorsi.

    Valutazione dei candidati

    L'incarico, oggetto del presente avviso, verrà conferito sulla base di una graduatoria a seguito di una valutazione comparata dei curricula presentati dai professionisti in possesso dei requisiti ed una prova colloquio per verificare le conoscenze e la competenza acquisita nell’ambito di interesse per l’Azienda in relazione alla specificità dell’incarico da conferire

    Alla valutazione dei professionisti procederà il seguente Collegio Tecnico:

    Dott. Francesco PAGNINI - Dirigente Amm.vo Ufficio Stampa e Comunicazioni - Presidente

    Dott.ssa Rita MARICCHIO - Direttore Comunicazione e Accoglienza - Componente

    Dott. Luca DALL’ACQUA - Assistente Tecnico addetto informatizzazione aziendale - Componente

    - Le funzioni di segretario possono essere svolte da uno dei componenti del Collegio o comunque da personale amministrativo appartenete alla cat D;

    I candidati che presenteranno regolare domanda di partecipazione al presente avviso e che non riceveranno nota di esclusione, sono convocati a sostenere il colloquio fin da ora il giorno 17 marzo 2023 alle ore 9.30 presso il Servizio Comune Gestione del Personale Casa della Salute Cittadella S. Rocco Corso Giovecca n. 203, Ferrara, settore 15 - 1° piano.

    Tale avviso costituisce l’unica forma di convocazione alla prova selettiva e avrà valore di notifica a tutti gli effetti, nei confronti dei professionisti. Non saranno effettuate convocazioni individuali.

    La mancata presentazione del candidato alla prova selettiva nel giorno luogo e ora che verranno indicati o la presentazione in ritardo, ancorchè dovuta a causa di forza maggiore, comporteranno l’irrevocabile esclusione dalla procedura.

    I professionisti dovranno presentarsi muniti di valido documento di riconoscimento.

    Per tutto ciò che non è previsto dal presente estratto si rinvia al testo integrale dell’avviso pubblico, scaricabile dal sito Aziendale - link https://www.ausl.fe.it/amministrazione/bandi-e-concorsi

    Tutti i dati personali verranno trattati nel rispetto del D.Lgs 196/03; la presentazione della domanda implica il consenso al trattamento dei dati personali, compresi i dati sensibili, a cure del personale assegnato all’ufficio preposto allo svolgimento delle procedure di cui trattasi.

    Per informazioni rivolgersi al Servizio Comune Gestione del Personale – Ufficio Giuridico di questa Azienda Unità Sanitaria Locale di Ferrara - Corso Giovecca n.203 – 1° piano – ex Pediatria - (tel. 0532235718) – INTERNET: www.ausl.fe.it sezione Concorsi e Avvisi.

    Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

    Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it