E-R | BUR

n.37 del 25.02.2015 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Variante a Piano Urbanistico Attuativo di iniziativa privata denominato "I Gigliati" in loc. Coduro; procedura di verifica screening ex art. 9 L.R. 18/5/199 e s.m.i. - Titolo II

Il Dirigente, visto il piano regolatore generale del Comune, approvato con deliberazione della Giunta provinciale n. 1470 del 6/12/1996 nonché il P.S.C. ed il R.U.E., adottati con deliberazione del Consiglio comunale n. 19 del 31/3/ 2014;

visto il progetto di variante al piano urbanistico attuativo di iniziativa privata denominato “I Gigliati” (già approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 126 del 21/12/2005) presentato in data 12/6/2014 – n. pos. 27/2014 prot. 14215 - successivamente integrato e completato con gli elaborati di sostenibilità ambientale-territoriale (Val.S.A.T.) in data 25/11/2014, da soc. “ Panama Blu S.p.A. “ avente sede in Reggio Emilia, Via Ragazzi del '99, e da Soc. “ Tecton Soc. Coop “ avente sede in Reggio Emilia, Via Galliano n.10;

visto l'art. 41 c. 2 lett.a) della L.R. 24/3/2000, n. 20; visto l'art. 25 della L.R. 7/12/1978, n. 47 e s.m.i.; vista la parte II del D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152 e s.m.i.;

visto il Titolo III della L.R. 18 maggio 1999, n. 9 modificata dalla L.R. 16 novembre 2000, n. 35, e dalla legge 20 aprile 2012, n. 3;

dato atto che i soggetti proponenti, ai sensi delle disposizioni vigenti, si avvalgono della facoltà di condurre la procedura di verifica (screening) nell'ambito della Valutazione Ambientale Strategica (VAS) avvisa che presso il Servizio Sportello Unico Imprese sono stati depositati, per la libera consultazione da parte dei soggetti interessati, gli elaborati prescritti per l 'effettuazione delle procedure in materia di impatto ambientale L.R. 18/5/1999, n. 9 e s.m.i.. procedura di verifica (screening) e gli elaborati inerenti la variante al piano denominato “I Gigliati” per la modifica delle quantità destinate ad attività commerciale/terziaria/ricettiva, per l'inserimento di una grande struttura di vendita alimentare e per il ridisegno della parte del piano non ancora attuato attraverso un nuovo assetto morfologico, relativa a:

  • progetto presentato dalla ditta Panama Blu SpA e Tecton Soc. Coop;
  • autorità competente è il Comune di Fidenza - Servizio Sportello Unico Imprese e Servizio Ambiente, avente sede in P.zza Garibaldi n. 25;
  • localizzato in comune di Fidenza, nel capoluogo in Via XXIV Maggio, Via Partigiani Fidentini e Via Mons. Stringhini;
  • il progetto appartiene alla seguente categoria: - B. 3. 6 ) della L.R. 9/99 smi “ Parcheggi di uso pubblico, con capacità superiore ai 500 posti auto”
  • Il progetto interessa il territorio del comune di Fidenza e della provincia di Parma.

I soggetti interessati possono prendere visione degli elaborati presso la sede dell’Autorità competente: Comune di Fidenza - Servizio Sportello Unico Imprese, nonché sul sito web del Comune di Fidenza www.comune.fidenza.pr.it.

Gli elaborati sono depositati per 60 (sessanta) giorni naturali consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione e all’Albo Pretorio del Comune di Fidenza, ossia entro il 25 aprile 2015.

Entro lo stesso termine di 60 giorni naturali consecutivi, chiunque, ai sensi dell’art. 9 della L.R. n. 9/1999 e del1’art. 20 del D.Lgs. n. 152/2006 e loro smi, può presentare osservazioni all'Autorità competente Comune di Fidenza – P.zza Garibaldi n. 25.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it