E-R | BUR

n.56 del 02.03.2022 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Variante sostanziale alla concessione di derivazione acque pubbliche da falde sotterranee con procedura ordinaria ad uso irrigazione agricola in comune di Reggio Emilia (RE) località Villa Cadè - Codice procedimento RE19A0039. Titolare: Ferretti Antonio

LA DIRIGENTE

(omissis)

determina

a) di assentire, fatti salvi i diritti dei terzi, al sig. Ferretti Antonio C.F. FRRNTN59M26B825O residente in Reggio Emilia la variante sostanziale alla concessione a derivare acqua pubblica dalle falde sotterranee in Comune di Reggio Emilia (RE) località Villa Cadè da esercitarsi mediante prelievo da n.1 pozzo, ubicato su terreno di proprietà del richiedente, contraddistinto con la particella 41, del foglio 34 del NCT di detto Comune, da destinare all’uso irrigazione agricola, già assentita alla stessa ditta richiedente con Determinazione n. DET-AMB-2020-1685 in data 14/04/2020 e scadenza il 31/12/2029;

a) di stabilire che la concessione continui ad essere esercitata nel rispetto delle modalità nonché degli obblighi e condizioni dettagliati nel Disciplinare parte integrante e sostanziale della succitata Determinazione, che vengono confermate col presente atto, ivi compresa la durata della concessione, la cui scadenza è prevista per il 31 dicembre 2029, fatto salvo l’aumento del volume complessivo annuo pari a m3 30.000;

b) di fissare il valore del canone annuo, determinato sulla base della normativa citata in premessa, in € 126,81 per l’anno 2022, dando atto che tale somma è stata corrisposta prima del ritiro del presente provvedimento;

Estratto del Disciplinare di concessione parte integrante della determinazione in data 11 febbraio 2022 n. DET-AMB-2022-644 (omissis)

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it