E-R | BUR

n.362 del 22.12.2021 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso di deposito atti - Procedimento unico di cui all’art. 53 della Legge Regione Emilia-Romagna 21 dicembre 2017, n. 24, per la localizzazione all'interno del complesso produttivo esistente di proprietà di TOYOTA MATERIAL HANDLING MANUFACTURING ITALY S.P.A di un nuovo fabbricato ad uso mensa aziendale - C1, con richiesta contestuale di titolo edilizio, in Via Persicetana Vecchia n. 10

Ai sensi e per gli effetti dell'art. 53 della L.R. n. 24/2017 il Comune di Bologna comunica l'avvio del procedimento di approvazione, mediante Conferenza dei Servizi - Procedimento Unico del progetto definitivo comportante localizzazione dell'opera in variante alla pianificazione territoriale vigente denominato “localizzazione all'interno del complesso produttivo esistente di proprietà di TOYOTA MATERIAL HANDLING MANUFACTURING ITALY S.P.A di un nuovo fabbricato ad uso mensa aziendale - C1, con richiesta contestuale di titolo edilizio, in via Persicetana Vecchia n. 10.”

Gli elaborati progettuali dell’opera e di variante urbanistica sono depositati per 45 giorni dal 22 dicembre 2021 al 7 febbraio 2022 presso il Comune di Bologna – Ufficio di Piano- Torre A - piano 9° - Piazza Liber Paradisus n.10.

Tutta la documentazione è pubblicata e consultabile sul sito web istituzionale del Dipartimento Urbanistica Casa e Ambiente del Comune di Bologna all'indirizzo http://dru.iperbole.bologna.it/ nella sezione Trasparenza-Pianificazione e Governo del Territorio dalla data di pubblicazione del presente avviso.

Entro il termine perentorio di quarantacinque giorni dalla pubblicazione del presente avviso (e pertanto entro lunedì 7 febbraio 2022) ogni interessato può presentare le proprie osservazioni mediante mail normale o pec da inviare all’indirizzo: urbanistica@pec.comune.bologna.it ed allegando scansione o fotocopia fronte e retro della Carta di Identità, in caso di possesso di firma digitale la copia della carta di identità potrà essere omessa.

Dette osservazioni saranno valutate in sede di Conferenza dei Servizi ai fini della determinazione motivata di conclusione della stessa ai sensi dell’art.14 ter della L. 241/1990, che comporterà approvazione del progetto definitivo in variante agli strumenti urbanistici. 

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it