E-R | BUR

n.267 del 27.08.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Sistemazione dei collegamenti gestionali e manutentivi del serbatoio e delle condotte in località Cappuccini di Cesena

Con atto del 18/8/2014 numero progressivo decreti 1609, il Dirigente del Settore Risorse Patrimoniali e Tributarie, in qualità di autorità espropriante, autorizza la società Romagna Acque – Società delle Fonti S.p.A., in qualità di beneficiario dell’espropriazione, al deposito integrativo dell’indennità definitiva d’esproprio, ai sensi dell’art. 20 comma 14 e art. 26 del DPR 327/2001, relativa alle aree utili alla “Sistemazione dei collegamenti gestionali e manutentivi del serbatoio e delle condotte in località Cappuccini”. Espropriati: Gazzoni Antonio, Gazzoni Elena, Gazzoni Francesco, Gazzoni Paolo, Guiducci Irma e Montalti Laura.

Indennità definitiva d’esproprio rivista sia in base al valore unitario, di complessivi €/mq 25,00, determinato dalla Commissione Provinciale Espropri Forlì sia in base alla superficie ricavata dal frazionamento n. 47359 del 29/4/2014.

Ditta: Gazzoni Antonio, Gazzoni Elena, Gazzoni Francesco, Gazzoni Paolo, Guiducci Irma e Montalti Laura

Catasto Terreni, Comune Censuario Cesena,

Foglio n. 147

- part.lla n. 2537 di mq 16

- part.lla n. 2627 di mq 388

Superficie complessiva da espropriare mq. 404.

Somma di cui è disposto il deposito (deposito integrativo con esatta identificazione catastale e valore unitario determinato dalla Commissione Provinciale Espropri Forlì): complessivi € 3.636,00 a titolo d’indennità definitiva d’esproprio.

Ai sensi dell’art. 26 comma 8 DPR 327/2001 il provvedimento suddetto concernente l’autorizzazione al deposito diverrà esecutivo con il decorso di 30 (trenta) giorni dalla data di pubblicazione nel B.U.R. Regione Emilia-Romagna se non è stata proposta opposizione da parte dei terzi per l’ammontare dell’ indennità.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it