E-R | BUR

n.111 del 24.04.2013 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Rinnovo di Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) Società/ditta: GIGAcer SpA, con sede legale ed impianto in comune di Faenza, Via Caltagirone, 72. Impianto: impianto IPPC esistente di produzione prodotti ceramici per cottura, con capacità superiore a 75 t/giorno di prodotto finito;Comune interessato: Faenza - Provincia interessata: Ravenna

La Provincia di Ravenna avvisa che con provvedimento del Dirigente del Settore Ambiente e Territorio n. 1233 del 10/04/2013 è stata rinnovata, ai sensi Titolo III-bis della Parte II del D.Lgs. n. 152/2006 e s.m.i., dell’art. 11 della L.R. n. 21/2004 e della DGR 1113/2011, l'Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) per l'impianto per "la fabbricazione di prodotti ceramici mediante cottura, in particolare tegole, amttoni, mattoni refrattari, piastrelle, gres, porcellane, con una capacità di produzione di oltre 75 t/giorno e/o con una capacità di forno superiore a 4 m 3 e con una densità di colata per forno superiore a 300 kg/m3", sito in Comune di Faenza, via Caltagirone, n.72 della Ditta GIGAcer spa.

Il documento integrale di Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) per l'impianto gestito dalla società GIGAcer spa è disponibile per la pubblica consultazione sul portale IPPC-AIA: http://ippc-aia.arpa.emr.it, sul sito internet della Provincia di Ravenna: www.provincia.ra.it, nonchè presso la Provincia di Ravenna, Settore Ambiente e Territorio, Piazza Caduti per la Libertà n. 2, Ravenna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it