E-R | BUR

n.308 del 22.10.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Strada vicinale di uso pubblico di “Pratalbino” (iscritta al N. 127 dell’Elenco delle strade vicinali di uso pubblico) – Autorizzazione alla rettifica di un tratto.

LA GIUNTA COMUNALE

(omissis) 

delibera:

  1. di dare atto che la narrativa che precede è parte integrante e sostanziale del presente dispositivo anche ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 3 della Legge 241/90;
  2. di autorizzare, per le motivazioni illustrate in premessa che qui integralmente si intendono richiamate quale parte essenziale del presente deliberato, la declassificazione del tratto della strada vicinale di uso pubblico di “Pratalbino” (iscritta al progressivo n. 127 dell’Elenco delle strade vicinali di uso pubblico del Comune di Bagno di Romagna) riportando il vecchio sedime stradale - censito nelle particelle 175-174-171-172-170-169-167 del Foglio n. 73 al N.C.T. del Comune di Bagno di Romagna del Foglio n. 73 del N.C.T. del Comune di Bagno di Romagna e confinante con i terreni di proprietà della Ditta Az. Agricola “Pratalbino” di Fattini Valeria, con sede in Bagno di Romagna (FC) Loc. Crocedevoli Pratalbino n. 6, P.IVA 03914510403, e dei Sigg. Martinetti Claudio, nato a Bagno di Romagna (FC) il 23/7/1967 ed ivi residente in loc. Montegranelli Montesalvetti n. 17, (omissis), e Martinetti Moreno, nato a Bagno di Romagna (FC) il 30/8/1964 ed ivi residente in loc. Montegranelli Montesalvetti n. 17, (omissis) - a suolo libero da servitù di uso pubblico, così come evidenziato in rosso nella planimetria allegata alla presente per farne parte integrante e sostanziale;
  3. di dare atto che, trattandosi di ex strada vicinale, il suolo declassificato perdendo l’uso pubblico, sarà nuovamente in piena ed esclusiva proprietà dei fondi frontisti, ciascuno per la parte che va dall’asse stradale al proprio confine con la strada e per l’estensione del fronte della strada, nel caso specifico in oggetto tornerà in piena ed esclusiva proprietà della Ditta Az. Agricola “Pratalbino” di Fattini Valeria, con sede in Bagno di Romagna (FC) Loc. Crocedevoli Pratalbino n. 6, P. IVA 03914510403, nonché dei Sigg. Martinetti Claudio, nato a Bagno di Romagna (FC) il 23/7/1967 ed ivi residente in loc. Montegranelli Montesalvetti n. 17, (omissis), e Martinetti Moreno, nato a Bagno di Romagna (FC) il 30/8/1964 ed ivi residente in loc. Montegranelli Montesalvetti n. 17, (omissis);
  4. di dare atto che il pubblico passaggio per l’accesso ai fondi serviti dal tratto di strada vicinale oggetto della declassificazione di cui al precedente punto 2. del presente dispositivo è comunque assicurato dalla presenza di un limitrofo tracciato stradale interamente ricompreso all’interno delle particelle n. 197-199-195-192-189-186-184-182-179 del Foglio n. 73 N.C.T. del Comune di Bagno di Romagna, di proprietà della Ditta Az. Agricola “Pratalbino” di Fattini Valeria (P.IVA 03914510403), sul quale viene conseguentemente trasferito il pubblico passaggio medesimo, così come debitamente evidenziato con velatura gialla nella planimetria allegata;
  5. di dare atto che viene mantenuto il diritto di pubblico passaggio sulle particelle n. 173-168 del Foglio N. 73 N.C.T. del Comune di Bagno di Romagna, già costituenti porzioni del tracciato della strada vicinale di uso pubblico di “Pratalbino”;
  6. di porre a carico del richiedente tutte le spese necessarie e conseguenti il presente atto nessuna esclusa;
  7. di stabilire sin d’ora che, per gli effetti del presente atto, non intervengono situazioni di carattere patrimoniale non rendendosi necessarie permute o cessioni;
  8. di pubblicare ai sensi dell’art. 4 comma 1 della L.R. n. 35/1994 il presente provvedimento all’Albo Pretorio per la durata di 15 (quindici) giorni consecutivi, dando atto che entro trenta giorni successivi alla scadenza del predetto periodo di pubblicazione, gli interessati possono presentare opposizione a questo Comune avverso il presente provvedimento;
  9. di stabilire che trascorso il termine di cui al punto 8. senza opposizioni, la presente deliberazione in estratto sarà trasmessa, ai sensi dell’art. 4 comma 1 della L.R. 35/94 alla Regione Emilia-Romagna per la successiva pubblicazione nel Bollettino Ufficiale;
  10. di dare atto che gli effetti della presente deliberazione hanno inizio dal primo giorno utile del secondo mese successivo alla pubblicazione della stessa nel BUR;
  11. di trasmettere il presente provvedimento, una volta divenuto efficace al Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti - Dipartimento per le OO.PP. e l’edilizia - Direzione generale per le strade ed autostrade - Divisione V - Via Nomentana n. 2 - 00161 Roma, per la registrazione nell’archivio nazionale delle strade di cui all’art. 226 del Codice della strada, ai sensi dell’art. 3, comma 4 del DPR 16/12/1992 n. 495 (Regolamento di attuazione);
  12. di precisare che, a classificazione e contestuale declassificazione esecutive, la presente deliberazione costituisce modifica dell’Elenco delle strade vicinali di uso pubblico del Comune di Bagno di Romagna;
  13. di nominare responsabile del procedimento ai sensi della legge n. 241/90 e s.m.i. il Responsabile del Settore Lavori e Servizi Pubblici, Ing. Lorenzo Bianchini. 

Di seguito, attesa l’urgenza di provvedere in merito, con separata ed unanime votazione espressa per alzata di mano, la Giunta comunale dichiarail presente atto immediatamente eseguibile ai sensi dell’art. 134, comma 4, del DLgs 18/8/2000, n. 267.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it