E-R | BUR

n.146 del 21.05.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Adozione del Piano Particolareggiato di Iniziativa Privata a destinazione residenziale, in località Copparo, Comparto tra Via I Maggio e Via dei Tigli, in variante al PRG vigente del Comune di Copparo, ai sensi dell'art. 15, c. 4, lett. c) L.R. 47/78 c.m. e dell'art. 41 L.R. 20/00

Si rende noto che presso la Segreteria dell’Unione Terre e Fiumi è depositata, ai sensi del 2^ comma dell’art. 21 della L.R. 47/78 e s.m.i., la documentazione relativa a “Variante specifica al P.R.G. vigente del P.R.G. del Comune di Copparoper l’attuazione di un Piano Particolareggiato di Iniziativa Privata a destinazione residenziale, tra Via I Maggio e Via dei Tigli, ai sensi dell'art. 15, c. 4, lett. c), L.R. 47/78 c.m. e dell'art. 41, L.R. 20/00”, adottata con delibera del Consiglio Unione n. 18 del 29/4/2014, e vi rimarrà per 30 giorni consecutivi.

Chiunque ne abbia interesse può presentare le proprie osservazioni all'Unione Terre e Fiumi nei 30 giorni successivi al compiuto deposito e cioè entro il 20/7/2014.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it