E-R | BUR

n.441 del 21.12.2020 (Parte Seconda)

XHTML preview

Reg. (UE) n. 1305/2013 - PSR 2014/2020 - Misura 21 - tipo operazione 21.1.01 "Sostegno a favore di agricoltori colpiti dalla emergenza COVID-19" - Avviso pubblico regionale approvato con deliberazione della Giunta regionale n. 1018/2020 - Rettifica atto n. 21499 del 30/11/2020.

IL DIRIGENTE FIRMATARIO

Richiamata la propria determinazione n. 21499 del 30/11/2020 avente ad oggetto “REG. (UE) N. 1305/2013 - PSR 2014/2020 - MISURA 21 - TIPO OPERAZIONE 21.1.01 “SOSTEGNO A FAVORE DI AGRICOLTORI COLPITI DALLA EMERGENZA COVID-19” – AVVISO PUBBLICO REGIONALE APPROVATO CON DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1018/2020 – AMMISSIBILITA’ E CONCESSIONE SOSTEGNI SU DOMANDE AGREA. TERZO ELENCO DOMANDE AMMISSIBILI.”

Preso atto che nella determinazione soprarichiamata è stata inserita per mero errore materiale tra i beneficiari la ditta OLMINI ANTONIA – CUAA LMNNTN56H58L348V, domanda n. 5201558, per un contributo di € 2.000,00 già inserita nel primo elenco di concessione approvato con determinazione n. 20148 del 12/11/2020;

Considerato che il restante contenuto della determinazione n. 21499/2020 non necessita di alcuna modifica;

Ritenuto di rettificare la propria determinazione n. 21499 del 30/11/2020 escludendo la domanda presentata dalla ditta sopra menzionata, già oggetto di concessione, dando atto che l’importo complessivo concesso con la determinazione di cui trattasi è pari a € 28.000,00 anziché € 30.000,00;

Visti per gli aspetti amministrativi di natura organizzativa:

- la L.R. 26 novembre 2011 n. 43 "Testo unico in materia di organizzazione e di rapporto di lavoro nella Regione Emilia-Romagna" e successive modifiche ed integrazioni;

- le seguenti deliberazioni della Giunta regionale:

  • n. 2416 del 29 dicembre 2008 recante “Indirizzi in ordine alle relazioni organizzative e funzionali tra le strutture e sull’esercizio delle funzioni dirigenziali. Adempimenti conseguenti alla delibera 999/2008. Adeguamento e aggiornamento della delibera 450/2007" e successive modificazioni ed integrazioni, per quanto applicabile;
  • n. 733 del 25 giugno 2020 recante “Piano dei fabbisogni di personale per il triennio 2019/2021. Proroga degli incarichi dei direttori generali e dei direttori di agenzia e istituto in scadenza il 30/6/2020 per consentire una valutazione d'impatto sull'organizzazione regionale del programma di mandato alla luce degli effetti dell'emergenza covid-19. Approvazione”;
  • n. 468 del 10 aprile 2017 recante “Il sistema dei controlli interni nella Regione Emilia-Romagna”;

- la determinazione del Direttore generale Agricoltura, Caccia e Pesca n. 16199 del 22 settembre 2020 recante “Proroga incarichi dirigenziali in scadenza nell'ambito della Direzione Generale Agricoltura, Caccia e Pesca”;

- la determinazione dirigenziale n. 6568 dell’11/4/2019, con cui è stato nominato il Responsabile del Procedimento;

Dato atto che il provvedimento sarà oggetto di pubblicazione ai sensi dell’art. 26 comma 2, e di ulteriori pubblicazioni ai sensi dell’art. 7 bis comma 3 del D.Lgs. n. 33/2013, come previsto nel Piano triennale di prevenzione della corruzione e della trasparenza (PTPC) 2020-2022, approvato con deliberazione della Giunta regionale n. 83/2020, ai sensi del medesimo decreto;

Vista, infine, la proposta di determinazione, formulata, ai sensi dell’art. 6 della L. n. 241/1990, in data 12/11/2020 e presentata dal Responsabile della Posizione Organizzativa “Autorizzazioni, aiuti nazionali e aiuti comunitari per formazione, consulenza e regimi di qualità” del Servizio Territoriale Agricoltura Caccia e Pesca di Piacenza, Massimo Castelli, alla luce degli esiti istruttori curati dall stesso in qualità di responsabile del procedimento;

Attestato che:

- il sottoscritto dirigente non si trova in alcuna situazione di conflitto, anche potenziale, di interessi;

- il responsabile del procedimento ha dichiarato di non trovarsi in situazione di conflitto, anche potenziale, di interessi;”

Attestata la regolarità amministrativa del presente atto;

determina

per le considerazioni formulate in premessa che costituiscono pertanto parte integrante del presente dispositivo,

1) di rettificare la propria determinazione n. 21499 del 30/11/2020 escludendo dall’elenco delle aziende ammissibili a contributo la ditta OLMINI ANTONIA – CUAA LMNNTN56H58L348V, domanda n. 5201558, per un contributo di € 2.000,00 già inserita nel primo elenco di concessione approvato con determinazione n. 20148/2020;

2) di dare atto, pertanto, che l’importo complessivamente concesso con determinazione n. 21499 del 30/11/2020 è pari a € 28.000,00 anziché € 30.000,00;

3) di confermare in ogni altra sua parte la propria determinazione n. n. 21499 del 30/11/2020;

4) di disporre la pubblicazione ai sensi dell’art. 26 comma 2 del d.lgs. n. 33 del 2013 e l’ulteriore pubblicazione prevista dal Piano triennale di prevenzione della corruzione, ai sensi dell’art. 7 bis comma 3 del d.lgs. n. 33 del 2013, come precisato in premessa;

5) di disporre la pubblicazione in forma integrale della presente determinazione nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna e nel sito internet della Regione Emilia-Romagna, dando atto che con le suddette pubblicazioni la Regione intende adempiuti gli obblighi di comunicazione del presente provvedimento ai soggetti interessati.

Il Responsabile del Servizio

Antonio Merli

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it