E-R | BUR

n.207 del 11.07.2018 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Estratto del decreto di esproprio n° 1/2018 del 26/6/2018 protocollo 17746

Ai sensi dell'art. 23, comma 5, del D.P.R. n. 327/2001 e successive modificazioni, si rende noto che il Comune di Formigine, quale autorità competente, con decreto n. 1/2018 prot. 17746 del 26/6/2018 ha pronunciato l'espropriazione a favore della società Toddy srl, quale promotrice e beneficiaria dell’esproprio, per la realizzazione di un edificio da adibire a scuola dell’infanzia e primaria bilingue, sospensivamente condizionata all'immissione in possesso entro il termine di due anni dell’immobile ubicato a Casinalbo in Via Landucci, censito al catasto del Comune di Formigine al foglio 14, mappale 805 qualità: Seminativo Irriguo Arborato; classe: 1; superficie are 60 ca 00 (mq. 6.000,00); deduzioni: I4B, IA2B; reddito dominicale € 57,95; reddito agrario € 63,52; intestato all’Opera Pia Famigliare fondata da Rasponi Don Giovanni con indennità provvisoria determinata ai sensi dell'art. 20 D.P.R. n° 327/2001, pari a € 46.200,00.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it