E-R | BUR

n.178 del 15.06.2016 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso di deposito di richiesta di autorizzazione per la realizzazione di: Metanodotto “Allacciamento Comune di Sorbolo DN 80 (3”) – Variante DN 100 (4”) per rifacimento attraversamento Torrente Enza – Nuovo allacciamento Comune di Sorbolo DN 100 (4”) – Allacciamento Comune di Brescello 2ª presa (Lentigione) DN 80 (3”) – Variante DN 100 (4”) per rifacimento PIDA/C N.4104878/0.1”

ARPAE Emilia-Romagna, Struttura SAC di Parma, rende noto che SNAM Rete Gas S.p.A., ha presentato alla Provincia di Parma istanza di Autorizzazione unica ai sensi degli artt. 52 quater e 52 sexies del D.P.R. n. 327/2001 per la realizzazione dell’opera indicata in oggetto (Nota di trasmissione Prot. AOOPR 0014493 del 29/4/2016 acquisita al Prot. ARPAE PGPR/2016/6466 del 29/4/2016).

Dal giorno 1 gennaio 2016 l’Autorità competente ai sensi di legge al rilascio della nominata Autorizzazione è ARPAE Emilia-Romagna, Struttura SAC di Parma (L.R. Emilia-Romagna n. 13 del 30 luglio 2015 e s.m.i.), che pertanto provvede al presente Avviso di deposito.

Per la realizzazione dell’opera in oggetto, relativamente al territorio ricadente nei Comuni di Sorbolo (PR) e Brescello (RE), SNAM ha chiesto l’apposizione del vincolo preordinato all’esproprio.

I terreni nei Comuni di Sorbolo (PR) e Brescello (RE) interessati dalla realizzazione dell’opera sono di seguito elencati in tabella:

foglio

mappale

20

76

24

6 - 8 - 10 - 89 - 92 - 173 - 291

25

196

26

173 - 176 - 271 - 288 - 424

Gli originali della domanda e la documentazione di progetto (progetto definitivo comprensivo di piano particellare) saranno depositati in visione presso ARPAE Emilia-Romagna Struttura SAC di Parma, P.le della Pace n. 1 a disposizione per consultazione di chiunque ne sia interessato.

Nel termine di 30 giorni dalla data di pubblicazione del presente Avviso sarà possibile prendere visione della documentazione depositata e presentare osservazioni scritte all’Ufficio incaricato: ARPAE Emilia-Romagna, Struttura SAC di Parma, P.le della Pace n. 1 Parma, che rimane a disposizione per ogni eventuale comunicazione e/o chiarimento.

Responsabile del procedimento è Massimiliano Miselli.

Rif: Marco Dell’Acqua 0521/931607.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it