E-R | BUR

n.97 del 18.04.2018 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Rettifica per mero errore materiale della determinazione n. 4293/2018

IL CAPO DI GABINETTO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA

Richiamata la propria determinazione n. 4293 del 29/3/2018 ad oggetto “DGR 1845/2017. Approvazione graduatoria dei progetti internazionali presentati in adesione al bando per la concessione di contributi Comuni ed Unioni di Comuni” con la quale si approvava la graduatoria redatta dal Nucleo di valutazione;

Preso atto che l’atto in questione contiene un errore materiale nel dispositivo dove è indicato al paragrafo 2 tra i progetti ammessi a contributo il progetto “L’inclusione possibile: condivisione di buone pratiche per la coesione territoriale e l’integrazione” presentato dell’Unione di Comuni Valli del Reno Lavino e Samoggia (BO)” che risulta, all’allegato 1, sesto progetto della graduatoria;

Ritenuto quindi di dover provvedere alla rettifica dell’errore materiale, indicando che i 5 progetti ammessi a contributo, correttamente indicati nell’allegato 2 della citata determinazione n. 4293/2018, sono i seguenti:

  • il progetto “Cervia Città Amica” presentato dal Comune di Cervia (RA);
  • il progetto “Educazione alla Cittadinanza Europea Edu_EU” presentato dal Comune di Cesena (FC);
  • il progetto “NFL – NON FORMAL LEARNING” presentato dal Comune di Pieve di Cento (BO);
  • il progetto “Faenza 50 anni – Premio Europa” presentato dal Comune di Faenza (RA);
  • il progetto “Giovani! L’Unione fa l’Europa” presentato dall’Unione di Comuni della Romagna Forlivese (FC);

Viste:

- la legge regionale 26 novembre 2001, n. 43 recante "Testo unico in materia di organizzazione e di rapporti di lavoro nella Regione Emilia-Romagna" e successive modifiche;

- la legge 6 novembre 2012, n. 190 recante "Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione";

- il decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33 "Riordino della disciplina riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni" e successive modifiche;

- la deliberazione della Giunta regionale n. 93/2018 ad oggetto “Approvazione piano triennale di prevenzione della corruzione. Aggiornamento 2018-2020” e tutti i suoi allegati;

- la deliberazione della Giunta regionale n. 468 del 10 aprile 2017 avente per oggetto “Il sistema dei controlli interni nella Regione Emilia-Romagna”;

- le circolari del Capo di Gabinetto del Presidente della Giunta regionale del 13 ottobre 2017 PG/2017/066476 e 21 dicembre 2017 PG/2017/0779385 relative ad indicazioni procedurali per rendere operativo il sistema dei controlli interni predisposte in attuazione della Deliberazione di Giunta regionale n. 468/2017;

Visti, altresì:

- il D.Lgs. 23 giugno 2011, n. 118 “Disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali e dei loro organismi, a norma degli articoli 1 e 2 della Legge 5 maggio 2009, n. 42” e successive modifiche ed integrazioni;

- la L.R. 15 novembre 2001, n. 40 "Ordinamento contabile della Regione Emilia-Romagna, abrogazione delle Leggi Regionali 6 luglio 1977, n. 31 e 27 marzo 1972, n. 4" per quanto applicabile;

- la L.R. Emilia-Romagna 27 dicembre 2017, n. 26, Disposizioni per la formazione del bilancio di previsione 2018-2020 (Legge di stabilità regionale 2018);

- la L.R. Emilia-Romagna 27 dicembre 2017, n. 27, Bilancio di previsione della Regione Emilia-Romagna 2018-2020;

- la DGR 2191 del 28 dicembre 2017 ad oggetto “Approvazione del documento tecnico di accompagnamento e del bilancio finanziario gestionale di previsione della Regione Emilia-Romagna 2018-2020”.

Richiamate altresì:

- le deliberazioni della Giunta regionale n. 2416 del 29/12/2008, n. 53 e n. 56 del 26/1/2015, n. 2481 e n. 2189 del 21/12/2015, n. 270 del 29/2/2016, n. 622 del 28/4/2016, n. 702 del 16/5/2016, n. 1107 del 11/7/2016, n. 1681 del 17/10/2016, n. 477 del 10/4/2017;

- il decreto del Presidente della Giunta n. 242 del 29/12/2015 ad oggetto: “Conferimento di incarichi di Capo di Gabinetto e di Capo Ufficio stampa”, nonché la determinazione dirigenziale n. 4779 del 30 marzo 2017;

Attestata la regolarità amministrativa del presente atto;

determina

1. di rettificare per mero errore materiale, sulla base di quanto indicato in premessa che qui si intende integralmente richiamato, la propria determinazione n. 4293 del 29 marzo 2018, indicando come 5 progetti ammessi a contributo i seguenti, correttamente indicati nell’allegato 2 della citata determinazione n. 4293/2018:

  • il progetto “Cervia Città Amica” presentato dal Comune di Cervia (RA);
  • il progetto “Educazione alla Cittadinanza Europea Edu_EU” presentato dal Comune di Cesena (FC);
  • il progetto “NFL – NON FORMAL LEARNING” presentato dal Comune di Pieve di Cento (BO);
  • il progetto “Faenza 50 anni – Premio Europa” presentato dal Comune di Faenza (RA);
  • il progetto “Giovani! L’Unione fa l’Europa” presentato dall’Unione di Comuni della Romagna Forlivese (FC); 

2. di confermare la determinazione 4293 del 29/3/2018 in tutte le rimanenti parti.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it