E-R | BUR

n.252 del 20.09.2017 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Provvedimento di verifica (screening) relativa al progetto ammodernamento, riqualificazione e riduzione del rischio industriale del deposito di stoccaggio e deposito di gpl ubicato a Poggio Torriana (RN) in Via Famignano n. 6/8" presentato da Vulcangas - Società Italiana Gas Liquidi SpA

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

(omissis)

delibera:

a. di escludere, ai sensi dell’art. 10, comma 1 della L.R. 18 maggio 1999, n. 9 e successive modifiche ed integrazioni, in considerazione dei limitati impatti attesi, il progetto per il “ammodernamento, riqualificazione e riduzione del rischio industriale del deposito di stoccaggio e deposito di GPL ubicato a Poggio Torriana (RN)” presentato da Vulcangas - Società Italiana Gas Liquidi Spa da ulteriore procedura di V.I.A. a condizione che siano rispettate le seguenti prescrizioni:

1. la realizzazione del progetto è subordinata all’approvazione della Variante Urbanistica da parte del Comune di Poggio Torriana;

2. per minimizzare gli impatti sull’ambiente circostante, dovranno essere messe in atto tutti gli interventi e azioni di mitigazione previste nel progetto;

3. in fase di cantiere devono essere adottati tutti i normali presidi per la mitigazione delle emissioni di polveri dovute ad attività di cantiere e movimentazione dei mezzi;

4. durante le fasi di cantiere dovranno essere adottati tutti gli accorgimenti utili atti ad evitare qualsiasi forma di inquinamento delle falde acquifere e del Fiume Marecchia;

5. dovranno essere mantenute le quote di superficie destinate a verde all'interno dell'area di proprietà, qualificandole attraverso piantumazione idonee;

6. dovrà essere realizzato un miglioramento della schermatura dell'intero sedime dell’impianto, anche con alberature di alto fusto o con comunque con specie autoctone;

7. resta fermo che tutte le autorizzazioni, necessarie per la realizzazione delle opere in oggetto della presente valutazione, dovranno essere rilasciate dalle autorità competenti ai sensi delle vigenti disposizioni, in particolare dovrà essere presentato il Rapporto preliminare di Sicurezza, per il rilascio del Nulla osta di fattibilità da parte del CTR regionale; 

b. di trasmettere la presente delibera alla Vulcangas - Società Italiana Gas Liquidi Spa, alla Provincia di Rimini, al Comune di Poggio Torriana, all’ARPAE SAC e sezione provinciale di Rimini, all’AUSL di Rimini;

c. di pubblicare per estratto nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna, ai sensi dell'art. 10, comma 3 della L.R. 18 maggio 1999, n. 9, il presente partito di deliberazione;

d.di pubblicare integralmente sul sito web della Regione Emilia-Romagna, ai sensi dell’art. 20, comma 7 del D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152 e successive modifiche ed integrazioni il presente provvedimento di assoggettabilità.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it