E-R | BUR

n.192 del 02.07.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Acque superficiali, acque sotterranee e acque sorgive comune di Meldola località San Colombano Pratica n. FCPPA3611 richiedente Az. Agr. Tedaldi Roberta concessione unificata di derivazione di acqua pubblica dal Bidente, da acque sotterranee e da acque sorgive ad uso servizio igienico assimilato. Sede di Forlì

IL DIRIGENTE PROFESSIONAL

(omissis)

determina:

a) di rilasciare alla Azienda Agricola Tedaldi Roberta (omissis), la concessione ordinaria unificata a derivare acqua pubblica per i seguenti prelievi:

- dal fiume Bidente in località San Colombano del Comune di Meldola terreno distinto nel NCT di detto Comune al foglio n. 53 fronte mapp. n 246 da destinarsi ad uso igienico assimilato;

- da pozzo ubicato in località San Colombano del Comune di Meldola su terreno distinto nel NCT di detto Comune al foglio n. 60, mapp. n. 253, da destinarsi ad uso igienico assimilato;

- dalla sorgente ubicata in località San Colombano del Comune di Meldola su terreno distinto nel NCT di detto Comune al foglio n. 60, mapp. n. 259, da destinarsi ad uso igienico assimilato;

b) di fissare la quantità complessiva d'acqua prelevabile pari alla portata massima di l/s 6,10, relativo alla somma delle portate delle pompe utilizzate per i prelievi, corrispondenti ad un volume complessivo annuo di circa mc 25920, nel rispetto delle modalità nonché degli obblighi e condizioni dettagliati nel Disciplinare di concessione;

c) (omissis);

d) di stabilire la scadenza della concessione al 31 dicembre 2015 ai sensi del RR 41/2001 e del RR 4/2005;

(omissis)

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it