E-R | BUR

n. 12 del 03.02.2010 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

D.Lgs. 59/05 - L.R. 21/04. Avviso dell’avvenuto rilascio dell’Autorizzazione integrata ambientale (AIA) alla Società Linco Baxo industrie Refrattari SpA

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive del Comune di Bondeno (FE), ai sensi dell’art. 10, comma 9 della L.R. 11 ottobre 2004, n. 21, avvisa che con proprio provvedimento Prot. n.1294 del 15/01/10 ha formalmente rilasciato l’Autorizzazione Integrata Ambientale P.G. n. 100753 del 23/12/2009, rilasciata dal Servizio Risorse idriche e Tutela Ambientale della Provincia di Ferrara, alla società LINCO BAXO INDUSTRIE REFRATTARI S.P.A. con sede legale in Comune di Milano, Via C.Boncompagni, 51/8, per l’impianto di fabbricazione di prodotti refrattari (Allegato I del DLgs 59/05 punto 3.5 – impianti per la produzione di prodotti ceramici mediante cottura, in particolare di tegole, mattoni refrattari, piastrelle, gres, porcellane, con una capacità di produzione di oltre 75 tonnellate al giorno e/o con una capacità di forno superiore a 4 mc. e con una densità di colata per forno superiore a 300 kg/mc.) sito a Bondeno (FE), Via Borgatti, 96.

L’autorizzazione ha validità fino alla data del 21/12/2014.

Il documento integrale di Autorizzazione integrata ambientale è disponibile per la presa visione presso la Provincia di Ferrara - Servizio Risorse idriche e Tutela ambientale, sita in Corso Isonzo n. 105 - 44100 Ferrara (oltre che sul sito internet http://www.provincia.fe.it/agenda21/index.asp) e una copia presso il Comune di Bondeno - Sportello Unico per le Attività Produttive, sito in Piazza Garibaldi, 1 – 44012 Bondeno.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it