E-R | BUR

n.334 del 19.11.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Cancro colorato del platano: prescrizioni fitosanitarie per comune di Rimini. Anno 2014

 IL RESPONSABILE

(omissis)

determina:

1. di richiamare integralmente le considerazioni formulate in premessa, che costituiscono pertanto parte integrante del presente dispositivo;

2. di stabilire che il Comune di Rimini si attenga a quanto di seguito prescritto:

  • abbattimento, entro e non oltre 6 mesi dalla data di ricevimento della presente determinazione, dei seguenti platani:
  • n. 1 platano infetto da Ceratocystis platani posto in via Cappellini più 1 platano ad esso adiacente;
  • n. 2 platani infetti da Ceratocystis platani posti in via Cesare Battisti

per un totale di n. 4 platani. Gli alberi sono stati contrassegnati in loco;

  • ricopertura, durante dette operazioni, del terreno circostante le piante con robusti teli in plastica, allo scopo di raccogliere la segatura e il materiale di risulta;
  • effettuazione sulle piante da abbattere del minore numero possibile di tagli, evitando la dispersione della segatura;
  • estirpazione delle ceppaie con gli appositi attrezzi (cavaceppi) e successiva disinfezione delle buche con calce viva;
  • smaltimento del legname infetto (branche, ramaglie, ecc.) da concordare con il Servizio Fitosanitario secondo modalità che non comportino rischi fitosanitari;

3. che vige il divieto di effettuazione di potature e altri interventi ai platani, compresi i lavori che coinvolgono gli apparati radicali, senza la prevista autorizzazione del Servizio Fitosanitario Regionale, fatto salvo interventi urgenti per ragioni di sicurezza;

4. di pubblicare per estratto il presente atto nel Bollettino Ufficiale telematico della Regione Emilia-Romagna.

L'inosservanza delle prescrizioni sopra impartite sarà punita con la sanzione amministrativa pecuniaria da 500,00 a 3.000,00 Euro, ai sensi dell'art. 54, comma 23, del D. Lgs. 19 agosto 2005, n. 214.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it