E-R | BUR

n.415 del 13.12.2019 (Parte Seconda)

XHTML preview

Assegnazione all'Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali (IBACN) delle risorse finanziarie per l'anno 2019 finalizzate alla realizzazione, da parte dei soggetti responsabili della tutela, degli interventi conservativi e di salvaguardia degli esemplari arborei tutelati ai sensi dell'art. 6, L.R. n. 2/1977

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

(omissis)

delibera 

1) di assegnare ai fini della successiva erogazione ad IBACN con atto del dirigente competente e sulla base delle considerazioni esposte in narrativa che qui si intendono integralmente richiamate, a favore dell’Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali (IBACN) della Regione Emilia-Romagna, con sede in Bologna, Via Galliera n. 21, le risorse finanziarie per l’ammontare complessivo di Euro 48.000,00 per l'anno 2019 finalizzate alla realizzazione, da parte dei soggetti responsabili della tutela, degli interventi conservativi e di salvaguardia degli esemplari arborei tutelati dall’art. 6 della L.R. n. 2/1977, nel rispetto dei criteri previsti dalla Deliberazione di Giunta regionale n. 799/2012 come integrata dal presente atto;

2) di imputare la spesa di Euro 48.000,00 registrata al n. 8706 di impegno sul capitolo 38070 "Interventi necessari per la tutela di esemplari arborei singoli o in gruppo di notevole pregio scientifico e monumentale (art. 6, L.R. 24 gennaio 1977, n. 2)" del bilancio finanziario gestionale 2019 - 2021, anno di previsione 2019, che presenta la necessaria disponibilità, approvato con propria deliberazione n. 2301/2018 e successive modifiche;

3) di dare atto che in attuazione del D.Lgs. n. 118/2011 e ss.mm.ii., la stringa concernente la codificazione della Transazione elementare, come definita dal citato decreto, in relazione al capitolo di spesa 38070, risulta essere la seguente:

Missione 9 - Programma 5 - Codice economico U.1.04.01.02.017 - COFOG 5.4 - Transazioni U.E. 8 - SIOPE 1040102017 - C.I. spesa 3 - Gestione ordinaria 3

4) di prevedere il trasferimento all’IBACN di tutte le risorse già impegnate e non ancora liquidate oltre a quelle oggetto di concessione con il presente atto;

5) di stabilire che al controllo dei requisiti e al rispetto dei criteri provveda direttamente l’IBACN;

6) di prevedere che entro il 31/03 dell’anno successivo l’IBACN trasmetta una relazione alla Regione sugli interventi e sull’andamento della gestione della spesa;

7) che relativamente a tutti gli interventi per i quali devono essere rilasciati i pareri dal Servizio Fitosanitario regionale previsti dall’Allegato n. 1) della propria deliberazione n. 799 del 18 giugno 2012, gli stessi siano acquisiti dall’IBACN nella fase di rendicontazione degli stessi ai fini della liquidazione del contributo relativo;

8) di disporre che con atto del dirigente competente ad esecutività della presente deliberazione vengano liquidate le risorse relative all’anno 2019, impegnate al punto 2) che precede, oltre a quanto non ancora liquidato con riferimento alle annualità 2017 e 2018;

9) di dare atto, inoltre, che si procederà agli adempimenti previsti dall’art. 56, comma 7 del citato D.Lgs. n. 118/2011 e ss.mm;

10) di dare atto che, per quanto previsto in materia di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni, si provvederà ai sensi delle disposizioni normative ed amministrative richiamate in parte narrativa;

11) di pubblicare il presente atto, per estratto, nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna Telematico.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it